uomini e donne trono over

Uomini e donne anticipazioni puntata di oggi 26 ottobre: che trono va in onda?

Primo appuntamento settimanale con Uomini e donne

Oggi lunedì 26 ottobre inizia la nuova settimana di uomini e donne. Il programma condotto da Maria De Filippi continua il suo grande successo sulla rete ammiraglia. La decisione di unire i due troni, quello over e classico, sembra aver riacceso la curiosità da parte del pubblico sui ragazzi e infatti lo share conferma la perfetta scelta di Quenn Mary.

Nell’appuntamento di oggi, stando agli spoiler non mancheranno i colpi di scena. Si parlerà ancora di Roberta di Padua e del cavaliere Michele. Poi si darà spazio anche a Davide il tronista, che chiederà scusa ad una sua corteggiatrice per averla ferita. Vediamo nei dettagli tutto ciò che ci hanno fornito il vicolo delle news.

Anticipazioni 26 ottobre: Roberta delusa da Michele

Le anticipazioni relative alla puntata di oggi di Uomini e Donne, rivelano che Roberta Di Padua prima della registrazione è uscita in esterna con Michele. Per il cavaliere dalla scala scenderà anche una nuova dama molto carina. Preso dalla sua bellezza, deciderà di farla rimanere e conoscerla. A quel punto la giovane mamma di Cassino ci resterà molto male dal suo atteggiamento ma comunque continuerà a frequentarlo. Terminato il loro momento,  Maria De Filippi parlerà del Trono classico facendo accomodare al centro dello studio Davide Donadei.

Quest’ultimo, nella puntata precedente, disse che avrebbe portato in esterna Beatrice Buonocore perché sarebbe stato il suo compleanno. Ma alla fine, all’ultimo minuto ha cambiato idea, perché ha ricevuto dei messaggi molto tristi di Chiara e ha preferito uscire con lei. Di conseguenza Beatrice si è irritata tantissimo.

Gli spoiler relativi alla puntata di oggi pomeriggio di Uomini e Donne, svelano anche che in tanti in studio daranno ragione a Davide. Sophie, invece,  dirà che almeno poteva farle recapitare almeno un dolce pensiero. Beatrice si aspettava una sorpresa dal tronista in occasione del suo compleanno ma non è giunto niente e così un collaboratore della redazione di U&D la chiamerà dicendole che Donadei non l’avrebbe portata più in esterna perché è uscito insieme ad un’altra corteggiatrice.

Ovviamente tale notizia non le ha fatto molto piacere e il tronista, in trasmissione, si scuserà con lei. Infatti, Davide si renderà conto che Beatrice ci è rimasta male, però visto i messaggi ricevuti da Chiara non poteva essere indifferente. Alla fine anche Chiara chiederà scusa a Beatrice per quanto accaduto in settimana. Cos’altro accadrà? Per scoprirlo non resta altro che aspettare l’inizio della puntata.

 E tutto pronto: il primo film di Giorgio Manetti è stato ultimato e adesso l’ex cavaliere è pronto ad affrontare la critica e il pubblico: “Sono ipercritico e ammetto che in alcune scene, rivedendomi, avrei voluto essere più espressivo. Ma chi ha già avuto modo di vedere il risultato finale si è complimentato spendendo belle parole sul film”. La pellicola, dal titolo A killer far a friend, ha visto il Gabbiano impegnato nel triplice ruolo di attore, sceneggiatore e produttore. Una bella sfida!

Secondo lei questo cortometraggio sarà destinato ad avere successo? «Come dicevo, sono un perfezionista e non sono mai del tutto soddisfatto, ma ci sono stati diversi pareri favorevoli, anche da persone critiche come me. Non so se in Italia potrà piacere, perché ha un’impronta molto americana. Spero abbia successo all’estero». Dopo questa esperienza le piacerebbe fare il bis, magari sul set di un film per il cinema? «Sì, ma non so se sarei capace di recitare una parte che non sento mia. A questa età non ho sogni di gloria come può avere un esordiente. A me piacerebbe interpretare un personaggio che sento mio».

«Mi piacerebbe una commedia brillante, ma non di quelle “alla Pieraccioni”, per intenderci. Lo stimo molto, ma non mi vedrei bene in un ruolo da toscanaccio. Ancora di più, mi piacerebbe un ruolo drammatico: mi darebbe soddisfazione». Non solo attore, però, ma anche… contadino! Cosa le piace della sua nuova vita agreste? «Dico sempre che la terra è bassa, pesa ed è dura. E roba tosta! Fare il contadino non è facile, ma mi piace. Io e Caterina viviamo nella campagna toscana dove c’è sempre qualcosa da fare. Durante il lockdown ci siamo ritrovati molto indaffarati: taglia l’erba, fai il disboscamento, spacca la legna, cura il giardino. La campagna ha bisogno di cura, non è una vita leggera, ma mi soddisfa. E poi c’è chi spende soldi per andare in palestra… vi assicuro che di allenamento se ne fa parecchio!».

A proposito di Caterina, come va la vostra vita di coppia? «Molto bene. Entrambi siamo molto impegnati nelle rispettive attività fuori casa. Poi ci ritroviamo la sera e in tranquillità parliamo di tante cose. Nel fine settimana, dato che non possiamo viaggiare, ci ritroviamo nella nostra tenuta a fare lavoretti con calma». Con lei ha trovato finalmente una stabilità. Oggi qual è per lei il senso della vita? «E un discorso impegnativo! Credo che sia ricercare la tranquillità interiore e la tranquillità di coppia, senza litigi e discussioni, anche se possono esserci screzi».

C’è qualcosa che le manca del suo passato da Cavaliere? «Non mi manca la trasmissione poiché, anche se Maria è molto brava nella conduzione, vedendo ciò che succede in studio, sinceramente mi troverei a disagio. Mi manca il contatto con la redazione, con lo staff di Maria e con pochissimi altri partecipanti con i quali avevo costruito un rapporto».

La trasmissione ha perso spontaneità. Trova che alcuni meccanismi abbiano ormai perso quella freschezza e spontaneità iniziale? «Assolutamente  sì! È un dispiacere vedere che la trasmissione ha perso spontaneità: ciò che si fa è andare al centro dello studio e parlare senza mai arrivare al punto.

O la gente non ha capacità di interagire pubblicamente e di esporsi con il partner o nasconde qualcosa. In quella trasmissione devi mostrarti per come sei e Maria ne sarebbe molto più contenta».
Secondo lei i protagonisti del dating show quindi non sono sinceri? «Non tutti, spero. Ma tante volte si evidenzia questo. Quando vedo gente che è lì da anni accusare persone appena arrivate di essere lì solo per visibilità mi viene da ridere: è come il bue che dice cornuto all’asino. Sono atteggiamenti meschini e infantili».

Cosa pensa della nuova formula di Uomini e  Donne «Sto aspettando di vedere cosa suoceri erà alla fine della stagione. E interessante il duello ti over e giovani quando le dina che si intrecciano, perché si evidenziano le distanze culturali e anagrafiche». Di Gemma Galgani che cosa pensa? Pare abbia dato, testuali parole, “un bacio porno” a Biagio.

«Gemma interpreta il suo ruolo meglio di tutti, qualunque sia il ruolo. Il “bacio pomo”? Un conto è se a parlare così è una ragazzina, ma se lo fa una 70enne…». La trova più bella ora che ha fatto il lifting? «Ho notato che spesso le danno la “luce d’Ur-so”, come la chiamo io. Quella luminosità che usano spesso le conduttrici in tv per una questione di immagine. E migliorata, ma sinceramente è una Gemma diversa. E poi, come dice Tina, puoi cambiare i lineamenti, ma è ciò che fai che conta davvero».

Che ricordo ha della sua storia con Gemma? «Mi piaceva frequentarla, ma non la conoscevo. La vedevo in tv e mi piaceva il suo modo brillante di rispondere a chi l’attaccava, la sua dialettica. Ma da quel famoso 4 settembre ho visto una Gemma diversa: non rimpiango il tempo passato con lei, non dico __ che sia stata una delusione, ma non era la donna per me». Che tipo di uomo vede accanto a lei? «Dopo 11 anni che è lì, è difficile rispondere. Sicuramente una persona forte che non si faccia schiacciare dal suo modo di essere».
Lo troverà mai? «Glielo auguro!».

A cena con Tina? Qual è la novità? A proposito di Gemma, nei giorni scorsi la dama ha accusato Tina di essere uscito a cena con lei. Vuole commentare questa cosa? «Bè, ma non è niente di nuovo: si riferiva alla cena del mio compleanno del 2016, quando vennero sia Tina che Gianni. Con Tina feci anche un’altra cena quando ero ancora in trasmissione. Andammo nello stesso ristorante in cui feci la prima esterna con Gemma, ma si era trattato solo di una cena scherzosa.

La discussione tra Tina e Gemma è nata dal fatto che Tina ha accusato Gemma di aver contattato il suo ex marito sui social, cosa che mi sembra improbabile. Così Gemma le ha risposto che è lei che esce con i suoi ex. Comunque tra me e Tina non c’è stato mai niente». Lei sicuramente ha trovato l’amore. Qualche tempo fa aveva dichiarato: “Non sono facile nell’innamoramento, ma sono uno che può dare tanto a una donna”. Cosa l’ha fatta innamorare di Caterina? «Noi siamo stati insieme dal 2007 al 2009, poi quando l’ho rincontrata dopo che sono uscito dalla trasmissione, ho ritrovato la stessa donna bella e pulita dentro e fuori. Mi piace la sua cultura, il suo atteggiamenti. È una donna di classe. E poi* suoi occhi azzurri!».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *