Uomini e Donne, terremoto in studio: Maria De Filippi una furia “Ora vi denuncio”

Non c’è pace per la trasmissione di Maria De Filippi Uomini e Donne. Nell’ultimo periodo il programma è stato letteralmente preso d’assalto da critiche e polemiche per alcune cose accaduta in questi ultimi mesi. Nello specifico nell’ultimo periodo è nato un vero e proprio terremoto sui social che ha coinvolto la redazione di Uomini e Donne e la stessa conduttrice Maria De Filippi. Sicuramente ricorderete a quanto accaduto la scorsa estate quando Mario Serpa ha iniziato ad inveire contro la redazione di Uomini e Donne e nello specifico contro Raffaella Mannoia, la storia autrice nonchè braccio destro di Maria De Filippi. Improvvisamente poi non si è più parlato di Mario Serpa e delle accuse lanciate all’ autrice di Uomini e Donne. Ma cosa è accaduto adesso?

Uomini e Donne, Mario Serpa contro la redazione

L’ex corteggiatore e poi scelta di Claudio Sona sembra che abbia letteralmente perso la pazienza, scagliandosi contro la redazione del programma che pare che ci sia andato giù anche molto pesante. Tutto sarebbe iniziato nel momento in cui Claudio ha visto una fotografia postata proprio dal suo ex che lo ritrae in compagnia del caporedattore del programma Uomini e Donne ed inevitabilmente questo scatto ha scatenato la sua ira. Così Mario Serpa che per un po’ di tempo ha anche lavorato all’interno del programma come opinionista ha iniziato ad accusare tutto lo staff di avere coperto un trono che a suo dire è stato poco Limpido.

Nello specifico Serpa sostiene che Claudio Sona abbia avuto una relazione parallela al di fuori dello studio di Uomini e Donne, proprio mentre si trovava sul trono, accuse che l’ex tronista ha respinto. Mario comunque non ha mai smesso di pensare che Sona lo abbia preso in giro così come abbia preso in giro tutti i telespettatori a casa. Le sue accuse nei confronti della redazione pare che abbiano trovato manforte nelle parole di Teresa Cilia, la tronista siciliana che non ha perso occasione per litigare con la Mennoia.

Maria De Filippi interviene e difende i suoi collaboratori

Queste accuse arrivate da parte di Teresa e di Mario nei confronti dei collaboratori di Maria De Filippi hanno fatto infuriare proprio la padrona di casa, che non è rimasta in silenzio e che ha voluto in tutti i modi tutelare le persone che lavorano con lei e per lei ormai da tantissimi anni. Maria ha così diffuso un comunicato attraverso il quale ha fatto sapere che la redazione comunque è disposta ad avere con i diretti interessati un dialogo apperto ma se questo non dovesse avvenire, diventare obbligatorio l’intervento degli avvocati con tanto di querela e denunce.

Segui Controcopertina.com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.