Vite al limite, il cambiamento di Karina Garcia che pesava 287 kg: com’è oggi?

Pubblicato il: 16 Luglio 2020 alle 3:05

Tra le protagoniste di Vite al limite, il noto programma in onda su Real Time, c’è Karina Garcia, una giovane donna che pare fosse arrivata a pesare ben 287 kg. Ma come è diventata adesso? Appassionano davvero tanto il pubblico a casa le storie dei protagonisti di Vite al limite tanto che i telespettatori a distanza di tanto tempo si chiedono che fine abbiano fatto e come abbiano portato avanti il loro percorso. Oggi vogliamo parlare proprio di Karina Garcia, una giovane donna di 39 anni che pare abbia chiesto aiuto al dottor Nowzaradan di perdere parecchi chili visto che era arrivata a pesare 287 kg. La sua era una situazione molto complicata, perché da un po’ di tempo pare non riuscisse più a condurre una vita normale e pare che la sua situazione andasse ad aggravare anche la sua salute.

Vite al limite, la storia di Karina Garcia

Proprio per una questione legata ad alcuni problemi di salute, la donna aveva deciso così di rivolgersi al programma mostrando a tutti il suo percorso, mettendo in atto una grande forza di volontà. Nei primi 12 mesi grazie ad all’aiuto del dottor Nowzaradan Karina pare fosse riuscita a perdere ben 37 kg arrivando così alla fine del programma a pesare 180 kg. Nonostante si possa pensare che questo sia un peso ancora eccessivo, per Karina però è stato un risultato molto importante che le ha dato la spinta per poter proseguire in questo percorso lontano però dalle telecamere.

In questi ultimi tempi sono apparse sul web alcune foto della giovane donna, che fanno ben capire come il cambiamento sia proseguito per Karina Garcia che ha continuato a perdere ancora peso e pare sia riuscita a prendere in mano la sua vita. Secondo quanto riferito dalla stessa Karina, durante la partecipazione a Vita limite sembra proprio che il suo problema alimentare fosse piuttosto serio e sorto ben presto.

Il cambiamento sorprendente di Karina

Nel 2018 sembra che la giovane donna avesse dichiarato che il suo primo obiettivo era quello di perdere peso prima possibile, per poi sottoporsi ad un intervento chirurgico di rimozione della pelle. Ad ogni modo, la giovane sembra sia riuscita ad portare avanti questo percorso e soprattutto ad entrare in un’ottica diversa rispetto a prima, sostituendo i suoi cibi preferiti che per lo più erano spazzatura come patatine e dolci, con nuovi alimenti salutari come ad esempio il pesce e la frutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *