Vittorio Sgarbi contro il Coronavirus “Virus del bu.. o del c…o uscite di casa”

Pubblicato il: 10 Marzo 2020 alle 7:08

Sull‘emergenza coronavirus si è espresso nelle scorse ore anche Vittorio Sgarbi il quale anche in questo caso è andato sopra i limiti. Una volta terminata la lite mediatica avvenuta con la conduttrice di Canale 5 ovvero Barbara D’Urso, Adesso Vittoria Sgarbi pare che sia tornato al centro di una polemica, questa volta anche piuttosto scottante che riguarda un po’ tutti noi. Il critico d’arte Infatti avrebbe parlato del coronavirus e pare che si sia scagliato contro tutto e contro tutti, sostenendo che questo virus non è comunque letale, ma anche aggiunto che non è reale.

“Tutti voi sapevate che non c’è nessun pericolo, di nessun tipo, anche voi che state a Codogno, che debba cambiare la vostra vita. Andando in giro non ti capita un c…”. Sarebbero state queste le parole di Vittorio Sgarbi che hanno letteralmente fatto arrabbiare gli esperti ma anche gran parte degli italiani.

Vittorio Sgarbi si scaglia contro il Coronavirus e contro tutti gli esperti

Il critico d’arte avrebbe sostenuto quindi che questo coronavirus altro non è che una banane influenza.“Chi ca*** è Burioni?. Chi ca*** è Pregliasco? Non credo a questa gente. Questo è il virus del buco del c***. Non credo al coronavirus, ci deve essere qualche cosa dietro, non possiamo cambiare la nostra vita per qualcuno a cui è venuto il raffreddore. Non c’è un ca***, dovete andare a fare in c***, chi ca*** è Conte? Un consiglio di cogli*** che dice quello che devo fare io. Casalino parla del virus… Io non scherzo, spero che mi ascoltiate molto, sono un zucche vuote, capre. Questo è il capravirus che ha preso il loro cervelli del ca***”.Queste ancora le dichiarazioni di Vittorio Sgarbi che sicuramente non sono passate inosservate visto che sono apparse molto forti e Pare che abbiano generato anche nel giro di Pochi istanti una reazione molto forte da parte del web.

In molti si sono indignati davanti alle parole del critico d’arte e tra questi pare che sia intervenuta Lucia Coppola.Vittorio Sgarbi, oltre a essere presidente del Mart, è un deputato della repubblica. È grave che un deputato sbeffeggi le ordinanze del Consiglio dei Ministri, ordinanze emanate dopo aver interpellato esperti qualificati sia in campo sanitario che della protezione civile e rilasci dichiarazioni che potrebbero indurre, se da qualcuno recepite, a gravi danni per la salute pubblica, quando tutte le forze politiche, di maggioranza e di opposizione, concordano sostanzialmente con le azioni decise dal Governo dimissioni da presidente del Mart o la revoca dell’incarico da parte della Giunta provinciale”. Questo quanto riferito dalla donna che si espressa sull’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *