William e Kate non obbligheranno i loro tre figli ad andare in collegio

Pubblicato il: 4 Agosto 2020 alle 11:18

Anche William e Kate sarebbero pronti a venire meno a qualche rigido protocollo reale. Non per motivi legati alla successione o altre regole della Corona, ma per il bene dei loro tre figli e la loro educazione scolastica.

LE INDISCREZIONI

La giornalista Ingrid Seward, al magazine spagnolo Quien ha fatto presente che William e Kate sono pronti a tutto pur di rendere sempre felici i propri figli anche al punto di violare qualche regola ferrea di corte. Nulla di grave, ma c’è la voglia di cambiamento anche da parte loro. «Il duca e la duchessa di Cambridge metteranno al centro la felicità di George, Charlotte e Louis. Sono due genitori moderni e valuteranno la scelta con molta attenzione”, ha spiegato l’esperta delle dinamiche reali.

NON ANDRANNO AL COLLEGIO

«Se i figli sono contenti nella loro scuola, non ci sarebbero motivi per cambiare: William e Kate aspetteranno quindi di vedere come si sviluppa il carattere dei bambini, poi valuteranno se mandarli a vivere lontano da casa. Vogliono lasciarli liberi ma allo stesso tempo protetti dai pericoli», ha aggiunto ancora Seward: «Non mandarli al collegio significherebbe rompere la tradizione, ma negli ultimi tempi in casa Windsor stiamo assistendo a tante rotture con il passato, quindi non ci sarebbe niente di sconvolgente».

ASSENTI ALLE NOZZE
Ha fatto discutere e molto l’assenza di William e Kate con i loro figli al matrimonio di Beatrice di York che si è celebrato a Windsor per lo stupore generale. Anche in questo caso niente di strano: le norme di contenimento del Covid-19 hanno spinto la coppia a non essere presente alle nozze. I Duchi di Cambridge hanno semplicemente preservato la loro salute e quella degli ospiti. La lista degli invitati, infatti, comprendeva solo una ventina di persone, primi tra tutti la Regina Elisabetta II, il principe Filippo, Sarah Ferguson, Eugenie di York con Jack Brooksbank. Di sicuro ha fatto maggiore rumore l’assenza di Harry e Meghan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *