Ylenia Carrisi soggiogata da un guru? Spuntano nuovi indizi: parla l’Interpool

⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐
Ci sono nuove ipotesi sulla scomparsa della figlia di Albano e Romina Ylenia Carrisi: forse la ragazza è stata adescata da un guru? Vediamo i dettagli
Nuove ed inquietanti notizie vengono alla luce sulla vicenda che addolora la famiglia Carrisi, Ylenia da quanto si apprende dal quotidiano più donna, Forse, è stata manipolata da un Guru alla quale lei ponevo ha piena fiducia. Anche i media italiani, soprattutto Federica Sciarelli con il suo programma Chi l’ha visto molti anni fa si era occupato di quest’episodio.

Le dichiarazioni di Enzo Portaccio su Ylenia Carrisi

Romina Power , lo scorso anno A ‘Chi l’ha Visto’ ha voluto divulgare un nuovo appello e proprio nella trasmissione di Federica Sciarelli ha parlato Enzo Portaccio, capo dell’Interpool. All’inizio furono i carabinieri di Brindisi a sollecitare un intervento della Organizzazione internazionale della polizia criminale, che ha sede a Lione, in Francia. Da qui poi partì una ulteriore comunicazione alle autorità statunitensi.

Le indagini si focalizzarono sulla testimonianza di un metronotte, che sostenne di avere visto una ragazza tuffarsi nel fiume Mississippi, a New Orleans. Luogo in cui la figlia di Al Bano è sparita nel 94. Sul conto di Ylenia Carrisi oggi giunge una triste conferma da Portaccio. “C’era quest’uomo che notò la ragazza in stato di agitazione”.

La ragazza gli disse di appartenere all’acqua e si buttò nel fiume e purtroppo annegò. Il fatto di ‘appartenere all’acqua’ pare fosse una frase che Ylenia era solita dire in famiglia. Portaccio, inoltre, ha fatto sapere alle autorità che non si è mai potuto rilasciare dichiarazioni ufficiali in quanto le indagini erano in corso.  Quella ragazza aveva molte cose in comune con la figlia dei due cantanti, anche se nessun corpo è mai stato ritrovato.

I dubbi su Alexander Masekela

Sulla scomparsa di Ylenia Carrisi si è parlato molto di un suo amico. All’inizio, infatti, tutti i sospetti si sono racchiusi attorno ad un giovane ragazzo di nome Aleksander Masekela. L’uomo era un musicista con problemi con la giustizia ma anche di droga, che condivideva con Ylenia una stanza d’albergo in un hotel di New Orleans. Lì, la figlia di Al Bano e Romina power, venne vista per l’ultima volta  ma lui ha sempre dichiarato di non sapere nulla.

⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *