Albano Carrisi, per si 70 anni di Romina Power fa un regalo speciale

70 anni il prossimo 2 ottobre ed è ancora bellissima, la sua vita sembrava molto privilegiata ma è stata costellata ma di grandi dolori, quello più forte è per la scomparsa della figlia Ylenia della quale non si sa più niente e che ha logorato il suo matrimonio con Albano, troppo dolore in quella famiglia.

Oggi Albano e Romina si sono riavvicinati e hanno un consolidato sodalizio professionale, cantano insieme e sulla scena si sorridono. Lui è legato alla Lecciso ma la sensazione è che non abbia mai smesso di amare la sua Romina.
Romina Power, all’anagrafe Romina Francesca Power, è nata Los Angeles il 2 ottobre 1951 ed è una cantante, attrice e personaggio televisivo statunitense naturalizzata italiana. È alta 173 cm e pesa circa 80 Kg. È del segno zodiacale della Bilancia.

Figlia degli attori cinematografici hollywoodiani Tyrone Power (1914-1958) e Linda Christian (1923-2011), per i primissimi anni della sua vita ha vissuto negli Stati Uniti ma, dopo la morte del padre alla fine del 1958, è stata cresciuta in un primo momento dalla nonna materna in Messico, insieme alla sorella minore Taryn (1953-2020).

A nove anni insieme a sua sorella, sua madre e il suo patrigno, l’attore cinematografico Edmund Purdom, è arrivata in Italia. Poi ha studiato in Inghilterra dove, verso la metà degli anni sessanta, si trasferì con sua madre.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Romina Power ha sposato il 26 luglio 1970 il cantante pugliese Albano, con cui ha condiviso quasi interamente la carriera artistica e con il quale ha avuto quattro figli: Ylenia (nata il 29 novembre 1970 e scomparsa il 31 dicembre 1993), Yari (nato il 21 aprile 1973), Cristèl (nata il 5 dicembre 1985) e Romina Jr. Jolanda (nata il 1° giugno 1987). La coppia si è poi separata nel 1999. La sentenza definitiva di divorzio è arrivata il 20 luglio 2012 dal tribunale di Brindisi. Infine, l’artista è molto attiva anche sui social. Il suon profilo Instagram (@rominaspower) è seguito da oltre 220 mila followers.

Romina Power ha debuttato nel mondo del cinema da adolescente e ha preso parte a numerosi film, tra cui: “Ménage all’italiana”, “Come imparai ad amare le donne”, “Nel sole”, “L’oro del mondo”, “Il suo nome è Donna Rosa” e “Pensando a te”.

Dopo l’incontro con Albano, Romina ha dato il via anche alla sua carriera da cantante. Con l’attuale ex marito ha partecipato a due Eurovision Song Contest nel 1976 a L’Aia con “We’ll Live It All Again” (“Noi lo rivivremo di nuovo”) e nel 1985 a Goteborg con “Magic, oh magic”, terminando entrambe le volte al settimo posto. Poi la coppia ha vinto il Festival di Sanremo nel 1984 con “Ci sarà”. Sempre al Festival i due hanno collezionato un secondo posto nel 1982 con “Felicità”, due terzi posti nel 1987 e 1989 con “Nostalgia Canaglia” e “Cara terra mia” e un ottavo posto nel 1991 con “Oggi sposi”.

Romina è rimasta nel mondo artistico e dello spettacolo grazie alla sua attività di pittrice e scrittrice e con la partecipazione a spettacoli televisivi. È infatti molto amata dal pubblico. Ha più di una volta dichiarato di non avere alcun ricordo dei suoi primi sette anni di vita e in particolar modo di suo padre, ritenendo questo vuoto mnemonico un meccanismo di difesa per proteggersi dal dolore della perdita, in quanto da bambina aveva un profondo legame affettivo con lui.

Proprio questo, insieme alla somiglianza sia interiore sia esteriore, la spinse fin da giovane a raccogliere informazioni sul famoso attore, nel tentativo di ricreare un’immagine più realistica possibile dell’uomo, che morendo a soli quarantaquattro anni di età segnò inevitabilmente la vita e l’animo di una Romina ancora bambina.

La personale e minuziosa ricerca durata circa venticinque anni, sfocia nel libro “Cercando mio padre”, pubblicato nel 1998 da Gre-mese, che contiene interviste a persone facenti parte della vita di Tyrone Power, compresi celebri colleghi.

Tra il 1998 e il 2000 ha condotto “Per tutta la vita…?”, il sabato sera su RaiUno a fianco di Fabrizio Frizzi. Il 5 gennaio 2002 è stata chiamata ad affiancare Mara Venier nella conduzione dello spettacolo televisivo “Un ponte fra le stelle – La befana dei bambini vittime delle guerre e del terrorismo”, trasmesso su RaiUno dal Teatro Rendano di Cosenza. Durante lo spettacolo ha anche cantato la versione italiana della colonna sonora del film “La vita è bella”. Dopo rincontro con l’india, ha iniziato a praticare yoga e meditazione.

Nel mese di ottobre 2013 ha cantato con Al Bano per la prima volta dopo 16 anni (l’ultima esibizione insieme era avvenuta nel 1997 in Brasile a Rio de Janeiro al Mara-canà davanti a papa Giovanni Paolo II con la canzone Al mondo siamo noi), in occasione dei tre concerti organizzati in Russia a Mosca. Albano e Romina cantarono dal vivo sette canzoni del loro repertorio: “Libertà”, “Ci sarà”, “Acqua di mare”, “Dialogo”, “Che angelo sei”, “Sharazan” e “Felicità”.

Ai tre concerti parteciparono anche Toto Cutugno, Pupo, i Matia Bazar, i Ricchi e Poveri, Riccardo Fogli, Gianni Morandi e Umberto Tozzi. Dopo Mosca, venne organizzato un tour chiamato Albano & Romina Power Reunion Tour 2014, che comprendeva due concerti a fine aprile 2014 ad Atlantic City (Stati Uniti) e altri tre concerti a Montréal (Canada) e a Niagara Falls (sempre in Canada) nel maggio 2014.

La tournée continuò poi anche per tutto il 2015 e per il 2016. Nello stesso anno tornò a recitare sul grande schermo nel film II segreto di Italia, che racconta i tragici eventi dell’eccidio di Codevi-go: per questa sua interpretazione l’ANPI ha fermamente attaccato il film e l’attrice accusandola di essere fascista.

Il 10 febbraio 2015 tornò a calcare il teatro Ariston dopo 24 anni, esibendosi con Albano durante la prima serata del Festival con le canzoni Cara terra mia, Felicità e Ci sarà registrando il picco di ascolti con il 58,56%. Ricevettero anche il premio Targa Ambasciatore del Festival di Sanremo nel mondo. Il 29 maggio dello stesso anno tornò a esibirsi in Italia con Albano in un concerto all’Arena di Verona; la serata fu trasmessa in diretta da RaiUno, con il titolo Signore e signori: Albano & Romina Power.

Sempre in coppia con Al Bano, dal 22 gennaio al 4 marzo 2016 ha condotto su RaiUno la terza edizione di Cosi lontani così vicini. Il 4 febbraio 2020 partecipò con Albano, entrambi ospiti d’onore, al Festival di Sanremo 2020 dove, oltre a interpretare un medley dei loro successi, presentarono il nuovo singolo inedito (dopo ben venticinque anni) Raccogli l’attimo scritto da Cristiano Malgioglio, che anticipa l’omonimo album Raccogli l’attimo, uscito il 7 febbraio. Nel 2020 ha partecipato con Albano alla 19esima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Romina Power oggi vive a Los Angeles, ma trascorre lunghi periodi anche in Italia, nella casa del figlio Yari Carrisi, a Cellino San Marco. Chissà dove e come festeg-gerà il 70esimo compleanno: sicuro Albano e i suoi amati figli non le faranno mancare la loro vicinanza e il loro affetto. Vale lo stesso da parte del pubblico.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *