Alessandro Borghi: sapete che ha la Sindrome di Tourette, di che malattia si tratta?

Alessandro Borghi lo conosciamo tutti per essere un noto attore italiano, uno tra i più famosi ed i più apprezzati della cinematografia italiana. Ad ogni modo, nessuno forse sa che purtroppo il noto attore è affetto da una malattia. Di cosa si tratta?

Alessandro Borghi, di che malattia soffre?

Ebbene si, sembra proprio che il noto attore nel corso di una recente intervista, abbia confessato di essere malato. nello specifico l’attore avrebbe detto di essere affetto dalla Sindrome di Tourette. Ecco le parole dell’attore che nel corso dell’intervista ha voluto aprirsi a 360°con il suo pubblico. “A lungo ho pensato di avere dei tic, invece era Sindrome di Tourette. Sente che ogni tanto ho un respiro strano? Sono spasmi. È una sindrome neurologica, con vari sintomi: io ho gli spasmi o mi soffio sulle dita. Dopo la diagnosi ho smesso di considerarlo un problema, perché almeno adesso so che cosa ho. Quando recito mi passa. Mi sono dato una spiegazione “poetica”: il mio lavoro è mettermi nei panni di un altro; l’altro la Tourette non ce l’ha e quindi, in quel momento, neanch’io”. Queste le parole dell’attore, che ha voluto così spiegare in cosa consiste sostanzialmente la malattia di cui soffre.

Leggi Anche  Alessandro Borghi: carriera, vita privata e curiosità del protagonista di Suburra su Netflix

La vita di Alessandro

Poi, Alessandro Borghi sempre nel corso dell’intervista pare che abbia voluto parlare della sua infanzia, della sua vita e raccontare qualcosa di se. “Dove sono cresciuto io, era la normalità: arrivavi e dovevi crearti il tuo spazio. Se cercavi di essere amico di chi prendeva 10, i ripetenti ti gonfiavano di botte e, se eri amico dei ripetenti, quelli col 10 non ti parlavano più. Per cavartela, l’unica era essere te stesso. Fino a 16 anni, ho solo preso botte. Tuttora, se vedo uno che tratta male un altro, provo qualcosa di brutto. Ero diventato manesco. Aver cominciato pugilato mi ha salvato perché mi faceva sentire in grado di difendermi. Poi cresci e capisci che invece del pugilato è meglio che cominci a leggere due libri, almeno ti difendi con le parole”.

Leggi Anche  Alessandro Borghi: carriera, vita privata e curiosità del protagonista di Suburra su Netflix

Che cos’è la Sindrome di Tourette?

Così come ha spiegato lo stesso Alessandro Borghi, si tratta di una malattia neurologica. “La sindrome di Tourette (o sindrome di Gilles de la Tourette) è un disturbo neurologico che esordisce nell’infanzia scomparendo spesso durante l’adolescenza, caratterizzato dalla presenza di tic motori e fonatori incostanti, talvolta fugaci e altre volte cronici, la cui gravità può variare da estremamente lievi a invalidanti”. Questa la definizione che si legge su Wikipedia.

Leggi Anche  Alessandro Borghi: carriera, vita privata e curiosità del protagonista di Suburra su Netflix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.