Andrea Zelletta i tormenti con la Paragoni, scoppia la crisi

⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐

Andrea, al momento di scegliere se rimanere nel GF Vip oltre i termini iniziali, lo aveva detto: doveva sentire la fidanzata ma non voleva di certo sprecare l’opportunità dopo tutti i sacrifici fatti per entrare nel reality, certo che Natalia avrebbe compreso.

A Natale, però, la solidità del sentimento è sembrata vacillare… Il ragazzo, infatti, ha ricevuto dalla sua bella un dono singolare accompagnato da una frase ‘sintetica e fredda’ e, ciliegina sulla torta, la Paragoni non è apparsa nei video-messaggi di auguri trasmessi nella casa alla Vigilia.

Sui social e tra i ‘coinquilini’ si è iniziato a fare supposizioni… Chi ha pensato che Natalia avrebbe mal digerito un’affermazione di Signorini (che parlava di un concorrente disposto a mettere da parte l’amore pur di fare carriera in tv) e chi ha lasciato intendere un tradimento in corso.

Sfogandosi con Sonia Lorenzini (amica tra l’altro della Paragoni) un Andrea comprensibilmente in ‘tilt’ e in lacrime ha ammesso di essere deluso perché, avendo sempre rispettato la sua Natalia, non ha nulla di cui rimproverarsi.

Unico suo tormento… la consapevolezza del tormento della ragazza per il prolungamento del gioco. Una basita Paragoni fa però luce sul mistero entrando nella ‘casa’! Lei, a parte un pizzico di gelosia e il dolore per la lontananza, ama il suo uomo alla follia! Nessun tradimento (neanche pregresso come ‘suggerito’ dalla Mello), nessuna voglia di ‘rubare la scena’, solo tanto amore!»

In effetti… il dono scelto da Natalia per il fidanzato ha inizialmente lasciato un po’ tutti di sasso! La ragazza ha inserito nel pacchetto (la custodia dell’anello di fidanzamento ricevuto da Andrea) un campioncino del suo profumo e un suo elastico per i capelli, accompagnando il tutto dalla scritta sintetica: «Tanti auguri per il tuo sereno Natale, dalla tua fidanzata».

Il tutto voleva solo essere un tenerissimo messaggio d’amore in codice ma… mal interpretato da uno stanco Zolletta, sicuramente provato dai mesi di reclusione in quel di Cinecittà.

⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *