Anna Valle: chi è, età, carriera, tv, teatro, marito, figli e vita privata

Anna Valle è una nota attrice, tra le più amate dagli italiani. In tutti questi anni è stata protagonista di diversi film ed anche di varie fiction di grande successo, non soltanto di casa Rai ma anche Mediaset. Ma cosa sappiamo di lei e della sua vita privata?

Anna Valle, chi è

E’ nata a Roma il 19 giugno 1975, ma fino all’età di 13 anni ha vissuto a Ladispoli. In seguito alla separazione dei genitori, poi si è trasferita insieme alla madre ed alla sorella in Sicilia. Ha studiato al Liceo Classico Gorgia di Lentina e sembra che ha recitato per la prima volta al Teatro greco di Siracusa. A soli 19 anni, poi terminati gli studi al Liceo, Anna sembra si sia iscritta alla Facoltà di giurisprudenza, studi che purtroppo non ha terminato ed ha abbandonato nel 1995. Proprio in quest’anno è stata eletta Miss Italia.

Dopo questa grande esperienza, ovviamente ha acquisito grande popolarità ed ha intrapreso la strada dello spettacolo. Ha esordito nel mondo del cinema ed è stata la protagonista delle fiction tv Commesse. Anna ha sempre affiancato il teatro al cinema, altra grande passione.

Leggi Anche  Anna Valle: chi è, età, carriera, vita privata, teatro, cinema, marito, figli

Vita privata

Si è sposata con Ulisse Lendaro, un avvocato, attore, regista e produttore cinematografico. La coppia ha due figli, ovvero Ginevra nata nel 2008 e poi Leonardo nel 2013.

Durante il primo lockdown dicevo a mio marito Ulisse (Lendaro, avvocato e produttore, ndr): “Non lavorerò per un bel pezzo, come si fa con questo virus? Sul set non puoi evitare gli assembramenti e se devi girare una scena d’amore com’è possibile non toccarsi?”. E lui, sempre pratico e positivo, mi rassicurava/Tutto riprenderà. Si troverà il modo”. Infatti, si è trovato, anche se all’inizio è stato molto strano. È difficile stare sul set con mascherina e visiera, disinfettandosi continuamente le mani e senza potersi abbracciare. Ma quando serve, ci si adegua a tutto. Abbiamo imparato una nuova routine. Rispettiamo il protocollo di sicurezza. Ci stiamo abituando alla presenza di una nuova figura, il “Covid manager”. E ci sottoponiamo continuamente a test e tamponi. Anzi, io li ho fatti addirittura doppi, perché mi si sono accavallati due set: La compagnia del cigno 2 (le riprese erano state interrotte a marzo) e Luce dei tuoi occhi, una fiction di Mediaset con Giuseppe Zeno, in cui interpreto una coreografa insegnante di sei ballerini.

Leggi Anche  Anna Valle: chi è il marito Ulisse Lendaro, età, carriera, figli, come si sono conosciuti

L’esperienza è molto interessante, perché la danza contemporanea è interpretazione e si avvicina molto alla recitazione. Mi sono preparata per il ruolo con una coreografa professionista, Tiziana Cona, la quale sostiene che con la mia fisicità e la mia eleganza innata sono una ballerina mancata. In et tetti, il mondo della danza mi ha sempre affascinata. Buona parte della storia è stata registrata a Vicenza, la città dove vivo da molti anni, quindi posso dire che mi sono portata il lavoro a casa. In questi giorni, invece va finalmente in onda Vite in fuga (su Rai Uno), una serie drammatica che avevamo finito di gira re lo scorso ottobre.

Io sono Silvia, una donna innamorata della sua famiglia. Ma quando il marito (Claudio Gioè) è costretto a fuggire peiché  in una storia di ciack finanziari e morti oscure, accetta di lasciare tutto e di cambiare identità. In estate abbiamo lavorato sei settimane a Roma e i bambini (Ginevra e Leonardo, 12 e sette anni, ndr) sono venuti con me. Poi, ci siamo spostati tra Ortisei e l’Alpe di Siusi, perché la famiglia in fuga si trasferisce in un rifugio, lontano da tutto. Insomma, Ulisse aveva ragione: dall’estate non mi sono mai fermata, tant’è che quest’anno non ho potuto raggiungere mamma e mia sorella in Sicilia per le vacanze. Mi sono mancate moltissimo, anche se d sentiamo tutti i giorni. Il Natale? Non faccio mai grandi tavolate, di solito lo passo con marito e figli. Al massimo si aggiunge mia suocera. Invece, quello scorso siamo riusciti a riunire tutta la famiglia, compresi mio fratello e papà (i nostri genitori sono separati). E meno male: è stato bellissimo e di sicuro quest’anno non potremo farlo.

Leggi Anche  Anna Valle: avete mai visto i suoi figli Ginevra e Leonardo?

Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *