Bambino di 18 mesi muore dopo aver ingerito metadone: genitori indagati

Un bambino di 18 mesi, deceduto il 15 settembre scorso in un paese della provincia di Grosseto, sarebbe morto per aver ingerito metadone: è quanto sarebbe emerso dagli esami tossicologici effettuati dal medico legale incaricato dal pm. Indagati per omicidio colposo i genitori del piccolo: un avviso di garanzia è stato loro notificato ieri dai carabinieri, secondo quanto riferisce oggi il Tirreno. I militari hanno anche contestualmente perquisito l’abitazione della coppia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *