carlo conti lutto
Intrattenimento

Carlo Conti – Panariello – Pieraccioni – Figlio – Moglie – Età – Vita Privata

Non potrebbe volere di più dalla vita Carlo Conti. In Tv è considerato il re Mida degli ascolti. E, a casa, vive un autentico idillio con la moglie Francesca e il figlio Matteo. «La famiglia completa la vita», ha detto il presentatore. Che ne ha apprezzato ancor più il valore lo scorso autunno, quando a causa del Covid è finito in ospedale.

Un’esperienza che lo ha segnato, ma che ormai è alle spalle. Adesso Carlo pensa al futuro e al suo prossimo traguardo: i sessantanni, che compirà il 13 marzo, e per i quali potrebbe farsi il regalo più bello: un altro figlio. «Con Francesca ho scoperto il piacere di fare le cose insieme.

Prima di stare con lei avevo avuto storie che si erano fermate in superficie, anche perché per anni ho pensalo a costruire qualcosa con il mio lavoro», ha spiegato. La sua carriera prosegue nel migliore dei modi, tanto che si è guadagnato il timone delle sei puntate speciali di Affari tuoi, programma rivale di C’è posta per te, condotto dalla sua amica Maria De Filippi.

Un attestato di stima da parte dei vertici della Rai nei confronti di un conduttore che, nel 2020, abbiamo visto al timone della decima edizione di Tale e quale show, del nuovo varietà di Raiuno Top dieci, dell’evento di solidarietà Con il cuore – Nel nome di Francesco e persino nel cast di una serie animata, 44 gatti, dove presta voce e sembianze a Gattocarlo.

«L’idea è venuta a mio figlio, questo è il suo cartone animato preferito», ha rivelato Conti, fiero del suo ometto, nato 1’8 febbraio 2014, che già tempo fa aveva definito «il mio orgoglio, il mio spettacolo più bello». Del resto le vesti di marito e padre amorevole gli cadono a pennello. «Francesca è la donna della mia vita. L’unico rammarico che ho ogni tanto è di non averla sposata almeno tre o quattro anni prima», ha rivelato parlando della moglie.

«Tra noi non c’è gelosia, ma maturità di rapporto, amore, complicità, qualcosa che va oltre allo stare insieme. Lei è la madre di Matteo, la persona con cui mi diverto a scherzare, a giocare, a parlare di cose importanti », ha poi spiegato, non nascondendo mai la volontà di avere un secondo figlio. «Credo che andrei di nuovo nel pallone », ha rivelato. Per sua stessa ammissione, il conduttore ama “programmare” anche quando si trova tra le mura domestiche.

«Sono sempre lo stesso, non prendo mai le cose troppo sul serio e mi piace organizzare. Scaletto tutto, come in Tv», ha detto. E l’allusione all’emozione provata nel sentirsi per la prima volta genitore potrebbe far pensare che il progetto di un secondo bebé sia reale. Sarebbe la ciliegina sulla torta adornata da 60 candeline, anche perché lui si sente ancora un giovanotto. « i sessantanni? Ne parlavo con Pieraccioni qualche giorno fa: il problema è che ce ne sentiamo ancora trenta.

Io mi accorgo di’avere una certa età solo quando prendo in braccio mio figlio e la mia schiena protesta!», ha scherzato. Gli amici sono sempre stati fondamentali per Carlo, rimasto orfano del padre quando aveva solo 18 mesi, e lo sono tuttora. «Tutti i fine settimana torno a Firenze e frequento i miei amici, persone normali che mi aiutano a tenere i piedi per terra e rendermi conto della fortuna che ho», ha raccontato. Tra questi, ce ne sono due che hanno fatto carriera nello spettacolo come lui e che definisce “fratelli”: l’attore e regista Leonardo Pieraccioni e l’attore e imitatore Giorgio Panariello.

Quest’ultimo ha festeggiato le 60 primavere lo scorso 30 settembre, siglando l’evento con queste parole: «E così sono arrivato agli .. .anta… sono stati anni di gioia e dolore, di fame e sazietà, di paura e di coraggio, di sfide, di soddisfazioni e di scoramenti. Ma il bello deve ancora venire. Ora si comincia a fare sul serio», ha detto. Una filosofia di vita che sicuramente condivide con l’amico Carlo. Tra i tre, che si conoscono dagli anni Ottanta, c’è un legame molto speciale.

Tanto da fare insieme uno spettacolo teatrale, Lo show, con il quale negli ultimi tre anni hanno girato l’Italia in lungo e largo. Il segreto del loro successo? «Sul palco con i miei amici fraterni Pieraccioni e Panariello provo zero stanchezza, solo divertimento», ha detto Conti. Del resto, loro hanno una posizione speciale nel cuore e nella vita di Carlo. Sono stati loro i primi a sapere che il presentatore aveva deciso di sposarsi. «Quando gliel’ho detto, mi hanno risposto: “Ma stai scherzando?”», ha ricordato Conti. E sono stati proprio loro i primi in assoluto a dare l’annuncio, sul web, che Conti era diventato papà. A questo punto, occhio a quei due!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *