Intrattenimento

Charlene di Monaco, un mistero sulla sue condizioni di salute

Ha riabbracciato il marito Alberto dopo una lunga assenza, tornando a Montecarlo dal suo Sudafrica in compagnia di un nuovo cucciolo per i figli, i gemelli Jacques e Gabriella. Questo epilogo sembrerebbe un lieto fine dopo quattro interventi chirurgici, un collasso e una lunga convalescenza, ma la principessa appare ancora fin troppo sciupata. E si apre il “giallo” sulle sue condizioni: a Corte si domandano se sia davvero guarita dall’infezione che l’ha colpita o se invece ci sia altro

Montecarlo, novembre n cane che saltella, i bambini con la divisa della scuola, l’abbraccio. Ci sarebbero tutti gli elementi per il lieto fine della favola della bella principessa che dopo molte peripezie riesce a tornare nel suo regno e dalla sua famiglia. E in effetti l’arrivo di Charlene a Montecarlo dopo tanti mesi di lontananza è stato orchestrato proprio come l’epilogo bello e consolante di una fiction: la partenza nella notte da Durban, in Sudafrica, dove è stata bloccata da una brutta infezione a naso, gola e orecchie a seguito della quale ha subito quattro interventi chirurgici e avuto un collasso; il mazzo di fiori del marito Alberto all’aeroporto di Nizza; i bambini svegliati la mattina presto per andare a prendere la mamma che non vedevano da metà agosto; l’abbraccio, un perfetto quadretto familiare intrappolato, pare, dalla principessa Stephanie.

E, ciliegina sulla torta, un cucciolo di Rhodesian Ridgeback come regalo per Jacques e Gabriella, che nel cuore di Charlene dovrebbe sostituire il Chihuahua mancato da poco. E forse non è un caso che anche Grace Kelly, mamma di Alberto, abbia posseduto proprio un cane della stessa razza di quello che ora è entrato a far parte della famiglia reale. Tutto bene dunque? Non proprio. A nessuno è sfuggito, infatti, l’aspetto di Charlene, magrissima come chi ha attraversato momenti fisicamente e psicologicamente pesanti. E non c’è dubbio che un’infezione e la lontananza forzata dai figli piccoli metterebbero alla prova chiunque.

La principessa lo ha spiegato lasciando il Sudafrica, quando ha ringraziato i medici che l’hanno curata: «È stato un periodo davvero durissimo». Difficile non crederle, anche se in molti speravano di vederla meno provata.

E a Corte già sorge spontanea la domanda: il peggio, per quanto riguarda la salute della moglie di Alberto, è davvero alle spalle oppure Charlene non è del tutto guarita? Di sicuro l’ex nuotatrice olimpica ha bisogno ancora di riposo e di tempo: sembra proprio che vivrà per qualche tempo da sola in un appartamento non lontano dal palazzo reale. Un dettaglio, questo, che rafforza la tesi di chi ha sempre pensato a una crisi coniugale in corso con Alberto.

Di fatto, il primo impegno ufficiale a cui prenderà parte a Montecarlo è la Festa nazionale del Principato quando, come da tradizione, comparirà sul balcone di Palazzo Grimaldi per salutare i concittadini assieme al marito e ai figli. Poi vivrà ancora dietro le quinte facendo vita familiare in attesa di riprendere le forze. E tutti si augurano che il nuovo anno per lei sia meno orribile di quello appena trascorso.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *