Gossip e Tv

Cristina Chiabotto incinta, a differenza di Belen lei non si nasconde

Belenita, diccelo dai, così gioiamo tutti insieme… E vero?, chiede una fedelissima fan a Belen Rodriguez. È la domanda che in tanti si fanno da quando sul Web si è diffusa la notizia secondo cui la showgirl argentina sarebbe in attesa di un figlio da Antonino Spinalbese, l’hair stylist accanto a lei dalla scorsa estate, dopo la dolorosa rottura con il marito Stefano De Martino. Ma se Belen alimenta il mistero, limitandosi a seminare intriganti indizi via social, del tipo “sono davvero una donna molto fortunata”, c’è chi la notizia più bella decide di rivelarla.

Cristina Chiabotto, infatti, pochi giorni fa ha postato una frase che non lascia dubbi: “25 settimane di te… Sussurri che esisti e che la vita è un dono meraviglioso. Non vediamo l’ora di averti tra le nostre braccia. Noi ti aspettiamo amore. Mamma, papà & Paper”. Così l’ex Miss Italia ha annunciato la sua gravidanza, condividendo un tenero scatto che la ritrae insieme con il marito Marco Roscio e il cagnolino.

Fiocco rosa o azzurro? Sul sesso del bebé che arriverà in tarda primavera la Chiabotto non si sbottona. Il piccolo sarà il primo figlio di Cristina e Marco, sposi dal settembre 2019. Tra la showgirl e l’imprenditore piemontese tutto è accaduto molto in fretta. Le prime foto insieme risalgono all’estate 2018 a Portofino, e le nozze celebrate un anno dopo avevano spiazzato tutti.

Poi, l’estate scorsa, le vacanze insieme a Paraggi, in Liguria, meta abituale della coppia (come Gente aveva raccontato), quindi a Capri e in Turchia. E già in quell’occasione, secondo persone vicine alla riservatissima coppia, i due stavano meditando di allargare la famiglia. Il diradarsi degli impegni da parte della Chiabotto è stata un’ulteriore conferma. Ma ora il calendario non lascia dubbi: il concepimento del piccolo dev’essere avvenuto proprio durante le ultime vacanze, stando alle date rivelate da mamma Cristina, ormai al sesto mese.

Comprensibile il suo desiderio di silenzio, sottolineato anche dal suo staff: non concederà ai media interviste o dichiarazioni, almeno per ora. Soltanto le foto postate sui social continueranno a raccontare a tutti la felicità dei futuri genitori. Torniamo, invece, alla coppia più attesa e anche più indecifrabile. Belen sarebbe già al terzo mese, a conferma della voglia di ricreare un nido dopo la traumatica separazione da De Martino, anche per dare al piccolo Santiago la stabilità di cui ogni bimbo ha bisogno.

Non lo sappiamo ancora, ma un fratellino o una sorellina sarebbero il suggello ideale di questo progetto nato dopo il coup de foudre estivo. Gli amici raccontano che anche il venticinquenne Antonino, innamorato pazzo di Belen, sarebbe pronto a ricostruire con lei una nuova famiglia. E questo spiegherebbe anche perché ultimamente la Rodriguez non mostra più il famoso e fotografatissimo pancino. Una risposta indiretta a chi non scommetteva nulla sulla tenuta della love story estiva.

I due, invece, sembrano fare sul serio. A dimostrarlo non ci sono solo le foto che li mostrano sempre più felici e innamorati. In un recente video lei lo riempie di dolcissimi baci, con la dedica: “Tu per me sei poesia”. Immediata la risposta di lui: “Per arrivare a vederti, per arrivare a toccarti, ho dovuto sognarti”.

D’altronde pare che i due convivano a casa di Belen già da novembre. Notizia ancora una volta non confermata, ma il video in cui si mostravano in tenuta da imbianchini, muniti di secchio, pennelli e vernice, mentre rinfrescavano l’appartamento milanese della bella argentina, era già un indizio importante. Così come la frase sibillina della showgirl: “Consigli per il lockdown, traslocare nella stessa casa”. Di certo Antonino fa già parte della famiglia argentina.

Le storie postate da Belen su Instagram per le Feste hanno mostrato a tutti il Natale trascorso in montagna con gli affetti più intimi: oltre al piccolo Santiago, i genitori Veronica e Gustavo, la sorella Cecilia con il compagno Ignazio Moser, il fratello Jeremias con la fidanzata Deborah Togni. E poi lui, Antonino Spinalbese. Gli undici anni di differenza tra loro non sembrano contare. Adesso non resta che attendere la conferma di questa buona novella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *