domenico modugno chi è
Intrattenimento

Domenico Modugno chi è? Età, carriera, successi, malattia, moglie e figli

Domenico Modugno chi è il noto artista italiano, scomparso ormai da tanti anni ma sempre vivo nel cuore degli italiani? E’ stato uno degli artisti tra i più amati nel nostro paese e sembra che la sua voce abbia ammaliato tutti quanti. Ma chi è davvero Domenico Modugno e cosa sappiamo della sua vita?

Domenico Modugno chi è il noto artista?

Nasce a Polignano a Mare nel 1928 in provincia di Bari. Il padre era Comandante della polizia locale, si chiamava Vito Cosimo Modugno mentre la madre si chiamava Pasqua Lorusso. Ha trascorso la sua infanzia nella località pugliese insieme ai fratelli Vito Antonio Giovanni e Teresa. Poi all’età di 7 anni, sembra che si sia trasferito insieme alla sua famiglia a San Pietro Vernotico in provincia di Brindisi dove ha iniziato ad imparare il dialetto salentino. Con questo dialetto, Domenico ha scritto i suoi primi brani intitolati E la luna fra le nubi che sorride al mio dolore e Il treno che fischia. Sempre in questo periodo, Domenico avrebbe iniziato a cimentarsi anche nella chitarra e nella fisarmonica, una passione che avrebbe ereditato direttamente dal padre.

Carriera

È stato nel 1947 che poi Domenico ha deciso di seguire un suo grande sogno, ovvero quello di sfondare nel mondo della musica. All’insaputa del padre, si trasferisce così a Torino in cerca di fortuna e poi ancora si trasferisce a Roma intraprendendo una carriera da attore teatrale e cinematografico. Dopo essere entrato in un centro sperimentale di cinematografia Domenico Modugno ottiene una borsa di studio e diverse parti come attore. In tutta la sua carriera si è esibito in ben 46 film per il grande schermo ed in dieci di questi è stato protagonista. Nel 1953 gli venne offerta un’occasione, ovvero quella di condurre un programma televisivo incentrato direttamente sulla musica chiamato “Amuri amuri…” che lo ha reso celebre. È diventato così uno dei protagonisti della musica leggera italiana ed internazionale e con il brano intitolato Nel blu dipinto di blu, grazie al quale ha trionfato al Festival di Sanremo nel 1958 insieme a Johnny Dorelli.

Vita privata

Della vita privata di Domenico sappiamo che è stato legato per tutta la vita alla collega Franca Gandolfi alla quale sembra abbia dedicato anche un suo brano divenuto grande successo ed intitolato Meraviglioso. I due sono stati insieme per tanti anni e sono stati anche molto innamorati, fino al 6 agosto 1994 data della morte di Modugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *