Donatella, su Rete 4 torna Mario Monicelli con un capolavoro: cast, trama

Si chiama Donatella il film che verrà trasmesso proprio nel pomeriggio di oggi giovedì 26 agosto 2021 a partire dalle ore 16.15 su Rete 4. Si tratta di un film di per la regia di Mario Monicelli  che è un regista che ha diretto tra l’altro film molto famosi come Parenti serpenti, I picari, Il male oscuro, Speriamo che sia femmina, Amici Miei I e II, Il marchese del Grillo – e molti altri. A quando risale il film? Quando è stato prodotto e chi sono i protagonisti in gara?

Donatella, in onda oggi giovedì 26 agosto 2021

Il film in questione è del 1956 ed è una commedia italiana distribuita da indipendenti regionali General video. Un cast d’eccezione quello scelto per questo film dove troviamo ad esempio Liliana bonfatti la quale in soli 5 anni di carriera ha interpretato 10 film tra cui “Le ragazze di Piazza di spagna, La moglie è uguale per tutti”. Il personaggio maschile sarà invece interpretato da Walter Chiari che ha avuto sicuramente un successo strepitoso, avendo girato ben 106 film in 48 anni di carriera e vinto anche premi molto importanti come un nastro d’argento premio speciale per vanità. È stato ad esempio il protagonista di film quali Bellissima, Amore all’Italiana, Gli imbroglioni e Gli Onorevoli. Ad interpretare Donatella sarà proprio lei, Elsa Martinelli una delle più grandi artiste e attrici del nostro paese che grazie proprio a questa pellicola ha vinto al festival di Berlino l’Orso d’Argento.

Trama

La protagonista di questo film è Donatella, una ragazza molto semplice ed educata figlia di un rilegatore di libri. Quest’ultima durante una passeggiata trova per caso una borsetta di una signora americana piuttosto benestante. Decide così gli andare presso l’abitazione di questa donna per restituirgliela. Donatella riesce a conquistare così la fiducia della donna che le dà la possibilità di andare a lavorare a suo servizio. Nello specifico alla ragazza le viene chiesto di controllare la villa durante l’assenza dei proprietari e Donatella accetta questo lavoro anche piuttosto retribuito. All’interno della villa conosce Maurizio un amico della signora e i due iniziano a frequentarsi e tra di loro nasce una grande amicizia.

In realtà Maurizio pensa che Donatella sia la figlia di una aristocratica amica di famiglia della signora. Quando scopre che però Donatella in realtà appartiene ad una famiglia piuttosto umile comincia a dubitare. Pensa che lei stia cercando soltanto di conquistare il cuore di un marito ricco. Maurizio però decide di mettere alla prova la ragazza, chiedendole di sposarlo. A quel punto Donatella lascia la villa e gli racconta tutta la verità rifiutando la proposta quindi di lavoro. In realtà Donatella è già fidanzata con Guido il quale finisce per interpretare male il rapporto tra la fidanzata e Maurizio.

Interviene il padre della giovane che cercherà di convincere Maurizio proprio a parlare e mettere in chiaro la loro condizione per evitare che il fidanzato possa compromettere la loro storia. In realtà però Maurizio, sembrerebbe essere realmente interessato a Donatella. Guido il fidanzato quindi deciderà di lasciare libera la fidanzata di fare la sua scelta.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *