Intrattenimento

Ecco chi è Irama, fidanzata, carriere, biografia e vita privata

Irama biografia, chi è?

Nasce a Carrara il 20 dicembre 1995, ma è cresciuto a Monza e fin da piccolino pare abbia sviluppato una grande passione per la musica. Lo stesso nel corso di qualche intervista ha raccontato di essere cresciuto ascoltando artisti di un certo calibro come Francesco Guccini e Francesco De André. Ad ogni modo, inizialmente sembra che Irama si sia dedicato agli pop mixando musica pop con alcuni bit di strada. Prima di partecipare ad Amici pare che il giovane cantante aveva già mosso i suoi primi passi nel mondo della musica. Effettivamente nel momento in cui il giovane è approdato nel programma condotto da Maria De Filippi, sembra sia sorta una polemica proprio per il fatto che comunque non fosse un giovane emergente.

Carriera

A soli 19 anni ha collaborato con Valerio Sgargi una collaborazione dalla quale sembra siamo nati diversi brani come Amore mio, Per te ed E’ andata così. Poi nel 2015 ha collaborato con il duo Benji e Fede incidendo il singolo intitolato “Fino a farmi male”. È stato poi sempre nel 2015 che ha gareggiato tra le nuove proposte del Festival di Sanremo e nonostante comunque non abbia vinto, ha pubblicato il suo primo album intitolato “Irama”. È stato nello stesso anno che poi ha partecipato al Summer Festival vincendo il disco d’oro. Dopo circa un anno di assenza poi, nel 2017 partecipa ad Amici vincendo il talent. Il brano Nera presentato proprio all’interno della scuola è diventato poi triplo disco di platino con 150.000 copie vendute. Nel 2019 torna a Sanremo con il singolo “La ragazza con il cuore di latta”. Tra poche settimane il cantante parteciperà per la terza volta al Festival di Sanremo 2021 con il brano intitolato “La genesi del tuo colore”.

Vita privata

È stato fidanzato per un breve periodo di tempo con la nota Giulia De Lellis, dopo che quest’ultima aveva lasciato il suo storico fidanzato Andrea Damante. Dopo la fine della storia con Giulia, altre cinque donne avrebbero affermato di essere state con Irama, come Giulia Tascione, Ana Yanirsa, Nicole Vergani o Megghi Galo. Attualmente invece Irama è fidanzato con la modella greca Victoria Stella doritou.

Sanremo (Imperia), marzo a test’anno con me a Sanreno c’è anche la donna del-a mia vita: Victoria». A parlare così è Irama. il e, popolarissimo cantante lanciato nel 2018 dal talent show Amici e quest’anno per la terza volta a Sanremo con il brano La genesi del tuo colore.

Irama è legato da due anni alla modella cipriota Victoria Stella Doritou: «Ho sempre cercato di vivere la storia con lei lontano dai riflettori», ci dice Irama. «Ma una esperienza importante come Sanremo, nel Festival che Amadeus ha dedicato all’amore, voglio condividerla con lei. Ovviamente rispettando le regole anti-Covid».

E in effetti, proprio nei giorni del Festival, Irama e Victoria festeggeranno il loro secondo anniversario: i due ragazzi, infatti, hanno cominciato a farsi vedere insieme nel marzo del 2019, anche se hanno ufficializzato la loro storia solo qualche mese dopo. Con Victoria, dunque, Irama sembra avere finalmente trovato la stabilità sentimentale dopo un passato da “latin lover”. Tra le sue “conquiste” c’è anche Giulia De Lellis, con cui Irama si lasciò subito prima di iniziare la storia con Victoria.

Oltre alla sua fidanzata, però, c’è un’altra donna che per Irama è, ed è stata, fondamentale: Maria De Filippi. Perché se il suo esordio come cantante è stato proprio al Festival di Sanremo, nel 2016, tra le Nuove proposte, è stato grazie alla vittoria ad Amici, arrivata due anni dopo, che la sua carriera è definitivamente decollata.

«È così. E da quella vittoria Maria e io non ci siamo più “lasciati”, nel senso che siamo sempre rimasti in contatto», mi conferma trama, che nel giugno scorso ha vinto pure Amici speciali, una versione speciale del programma che ha visto gareggiare ex concorrenti del talent show diventati poi grandi stelle della musica. «A Maria ho fatto ascoltare in anteprima anche il brano con cui sono in gara al Festival. Le è piaciuto molto e ne sono orgoglioso».

Irama. dunque, non rinnega le sue “origini” artistiche. Nemmeno oggi che è diventato uno dei cantanti italiani più popolari e seguiti. «Non potrei mai “rinnegare” Amici, sono orgoglioso di averlo fatto, è stata una esperienza bellissima, che mi ha insegnato molto. E devo molto anche a Maria, che mi è sempre stata molto vicino», continua Irama. «E poi Amici, insieme con il Festival di Sanremo, è stato l’inizio di un percorso bellissimo.

Un percorso che mi ha permesso di raggiungere traguardi importanti, di continuare a crescere, a raccontare la mia musica. Mi rendo conto di essere solo all’inizio, di avere ancora tanto da imparare, tanto da dimostrare. Ma essere di nuovo a Sanremo, su questo palco così importante, è una grandissima gioia».

Questo per Irama. il cui vero nome è Filippo Maria Fanti, è il Sanremo numero tre. Il primo, come abbiamo detto, risale al 2016, quando si presentò tra le Nuove proposte con Cosa resterà, ma fa subito eliminato e non riuscì ad arrivare in finale. Poi, nel 2019. Irama tornò all’Ariston con La ragazza con il cuore di latta, che si classificò settima e divenne poi un grande successo. «Questa volta dovrei essere meno emozionato, ma non è così: I ogni volta che salgo sul palcoscenico del teatro Ariston è come se  fosse la prima», mi confessa Ira-I ma. «Certo, rispetto al mio esordio sono cresciuto, non solo a liivello anagrafico ma anche artistici co. Ho più consapevolezza, ma | avverto anche una maggiore responsabilità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *