Intrattenimento

Filippo Inzaghi diventa padre per la prima volta

Filippo Inzaghi è diventato padre per la prima volta a 48 anni. La compagna Angela Robusti, 31 anni, ha dato alla luce Edoardo, nato nelle prime ore di domenica 25 ottobre. È lo stesso Pippo ad annunciare la nascita di suo figlio.

L’allenatore del Brescia ha condiviso su Instagram la notizia, è diventato papà e ha scelto una foto semplice, il braccialetto al polso del suo piccolino: non serve aggiungere molto altro e infatti Filippo si limita a scrivere semplicemente “Tutto”, seguito da un cuore azzurro.

Da tempo Inzaghi è uno degli scapoli d’oro, ma adesso la sua vita è cambiata davvero. Da quando ha conosciuto la sua compagna, l’ex giocatore di serie A ha cambiato le sue priorità e ora è un compagno e papà felice.

La donna che gli ha rubato il cuore è un’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, nonché wed-ding planner nata a Udine nel 1990 ma poi cresciuta nel Padovano: già finalista a Miss Italia nel 2012 ed ex corteggiatrice di Luca Onestini nel programma di Maria De Filippi, è da tempo legata all’allenatore del Brescia.

Molto attiva sui social, i suoi numerosi fan avevano seguito passo dopo passo la dolce attesa e il silenzio delle ultime ore prima del parto aveva fatto intuire che il bimbo stesse per nascere. “Questi nove mesi assieme sono davvero volati – scriveva su Instagram – Io e papà abbiamo vissuto momenti fantastici di gioia, emozione e grande, grande speranza… e più passano i giorni e più ci rendiamo conto di quanto il mistero della vita sia un meraviglioso miracolo ed un dono gigante.

Ti stiamo aspettando Edoardo”. Alle 5.40 del 25 ottobre Edoardo è arrivato portando una luce del tutto nuova nella vita della sua mamma e del suo papà. Il tecnico del Brescia dal canto suo sperava di riuscire ad arrivare in tempo allo stadio quella domenica, ma poi ha dovuto rinunciare e lasciare “pieni poteri” ai suoi collaboratori sopraggiunta la notizia dell’imminente nascita del suo primo figlio. Ora le priorità sono cambiate, sarà il piccolo Edoardo a riempire le giornate di “Super Pippo”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *