Francis Mossman, muore a soli 33 anni il giovane attore di Spartacus

Il mondo del cinema è stato letteralmente sconvolto e colto alla sprovvista dopo l’ improvvisa morte di un attore di soli 33 anni. Si chiamava Francis Mossman, l’attore che purtroppo è deceduto lo scorso 14 agosto, anche se la notizia è stata diffusa soltanto nelle ultime ore. Era stato protagonista di una serie storica intitolata Spartacus dove pare avesse interpretato il ruolo di Vitus. Uno show andato in onda esattamente dal 2010 al 2013 e che inevitabilmente aveva decretato il successo del giovane attore. Era semplicemente il 2011 quando Andy Whitfield, ovvero l’attore che era stato ingaggiato proprio per interpretare i panni delle protagonista, si spense all’età di 41 anni per via di un tumore.

Francis Mossman, è morto all’età di 33 ani l’attore di Spartacus

La notizia della morte di Francis è stata ufficializzata dai fratelli del noto attore ovvero Laurence e Jeremy attraverso un post che hanno diffuso sulle nota piattaforma Go found me , avviando anche una raccolta fondi affinché la salma possa tornare in Nuova Zelanda. “Con il cuore pesante e molta tristezza, abbiamo appreso della morte di Francis lo scorso sabato 14 agosto a Sydney, in Australia.” Questo nello specifico il messaggio diffuso dai fratelli del noto attore, morto all’età di 33 anni.

La notizia della morte dell’attore diffusa dai suoi fratelli, il messaggio

“Francis era una forza energica e un fratello e un figlio molto amati. Era un membro rispettato della comunità attoriale e aveva trovato una comunità familiare solidale e affettuosa a Sydney. Il suo sorriso e la sua presenza energica mancheranno molto a coloro che hanno la fortuna di averlo conosciuto. L’ultimo desiderio della madre di Francis è vedere suo figlio un’ultima volta prima che venga sepolto. Con il vostro aiuto e la vostra generosità, vogliamo che questo accada per lei.” Questo ancora quanto aggiunto dai fratelli dell’attore.

Sconosciute le cause della morte, forse vecchi traumi del liceo

Purtroppo però sono ancora sconosciute le cause della morte anche se sostanzialmente l’ultimo suo post ha dettato qualche dubbio. Effettivamente se si va a guardare il profilo Instagram di Francis ci si rende conto che molto probabilmente in quest’ultimo periodo il 33enne non era poi così tanto sereno. L’ultimo suo post è apparso proprio come un ultimo saluto. Secondo la famiglia, potrebbero essere riemerse nell’ultimo periodo” vecchie cicatrici e traumi del liceo di cui ha parlato nel suo ultimo post”. 


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *