Furor a Parigi per l’arrivo di Leo Messi con la sua famiglia in città che sarà la sua nuova casa

Leo Messi e la sua famiglia sono già a Parigi per iniziare una nuova vita, dopo la nuova firma del crack argentino da parte del PSG, che stasera ha ufficialità che la stella argentina ha firmato un contratto per due stagioni con opzione per un’altra. Il calciatore, la moglie Antonella Roccuzzo e i loro tre figli, Thiago, Mateo e Ciro sono sbarcati nella capitale francese a fine mattinata per iniziare insieme questa emozionante tappa, accogliendo con grande entusiasmo in grande stile.

Appena messo piede nella città gallica, davanti a un’enorme aspettativa e a una follia totale da parte dei tifosi, il giocatore ha salutato le centinaia di persone che si sono affollate per vedere il suo idolo al suo arrivo all’aeroporto parigino-le Bourget. Molto sorridente, l’attaccante ha lanciato il suo primo crono ai tifosi del club parigino con la maglia che indossa, dove si legge in francese il suo grido di guerra: “Ici est Paris” (“Ecco Parigi”). Anche alle porte dello stadio PSG hanno riunito un grande gruppo di tifosi, che non si sono lungimiranti e in un’atmosfera di baldoria per essere vicini alla stella. Come di fronte all’hotel dove alloggia la famiglia, sono venuti sul balcone per salutare i fan riuniti lì.

messi-famiglia-getty

Dopo essere atterrato nella capitale francese, la stella argentina si è andata all’ospedale americano di Parigi per superare le relative visite mediche prima di andare allo stadio del Parc des Princes per firmare la sua firma sul contratto con il club parigino, in cui indosserà il numero 30 sulla schiena, lo stesso che ha indossato nei suoi primi anni al F.C. Barcellona. Una volta terminate le formalità, lo sportivo si è riunito con la sua famiglia all’hotel Monceau, che sarà la sua casa in questi giorni, prima di andare a cena tutti insieme ai membri del consiglio del PSG. La presentazione ufficiale del giocatore è prevista per mercoledì alle 11.m.

Messi sottoposto a visita medica con PSG

Non vedo l’ora di iniziare un nuovo capitolo della mia carriera a Parigi. Il club e la sua visione sono in perfetta armonia con le mie ambizioni. So quanto siano talentuosi i giocatori e lo staff qui. Sono determinato a costruire, insieme a loro, qualcosa di grande per il club e per i tifosi. Non vedo l’ora di passare sul prato del Parc des Princes”, sono state le prime parole di Messi da giocatore del PSG, secondo un comunicato diffuso dal club.

stadio-PSG-getty

Questa mattina Messi e la sua famiglia sono parti per la loro nuova casa, anche davanti a una grande folla che li aspettava. L’ex giocatore del Barça Antonela e i bambini sono stati catturati all’aeroporto El Prat Josep Tarradellas di Barcellona mentre si stavano dirigendo verso il terminal d’imbarco. Tale è stato l’afflusso di media e fan che volevano salutarli, che le forze di sicurezza hanno dovuto allevare un corridoio attraverso il quale Leo e la sua famiglia potevano passare tranquillamente, circondando un’area speciale per la stampa e i seguaci di Azulgranas.

 Il 34enne attaccante, accompagnato anche dal padre e allenatore Jorge Messi, ha rifiutato di fare qualsiasi tipo di dichiarazione prima di partire. Da parte sua, la moglie ha condiviso una bella immagine della coppia quando erano già seduti all’interno dell’aereo, insieme a un messaggio emotivo che dice: “Con tutti (la forza) verso una nuova avventura insieme i cinque”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *