Gerry Scotti: la rivelazione sulla separazione dalla prima moglie Patrizia Grosso


Controcopertina è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Il noto conduttore televisivo a Gerry Scotti è tornato a parlare della fine del suo matrimonio ed ha rivelato alcuni dettagli piuttosto importanti. Stiamo parlando della separazione tra Gerry Scotti e Patrizia Grosso la sua prima moglie. Sembra che nel corso di un’intervista il conduttore abbia fatto una dichiarazione proprio su Patrizia Grosso che ha lasciato senza parole.

Gerry Scotti, la rivelazione sulla separazione da Patrizia Grosso

Patrizia Grosso è stata quindi la moglie di Gerry Scotti per oltre 18 anni. I due si sono sposati nel 1991 ed hanno avuto un figlio di nome Edoardo che è nato nel 1992. Sulla separazione tra i due in realtà c’è sempre stato un grande mistero ma soltanto recentemente il conduttore ha voluto spiegare il motivo che ha spinto i due alla separazione, arrivata nel 2002. Sembrerebbe che sia stata proprio Patrizia a rivelare a Gerry di provare dei sentimenti per un altro uomo.

Ad ogni modo, sembrerebbe che però i due si fossero già allontanati negli anni precedenti. Ad ogni modo, la separazione non è stata per niente facile soprattutto per Gerry Scotti il quale aveva timore che il figlio potesse risentirne parecchio visto che all’epoca aveva soltanto 10 anni.“Quando ho capito che si era rotto un vaso che non si sarebbe più aggiustato ne ho sofferto molto. Non mi sono mai vergognato di niente, ma quando mi sono separato per poi arrivare al divorzio mi vergognavo di aver finito la storia della mia famiglia. Ho dovuto fare le valigie e uscire da casa mia, il posto dove era nato e viveva mio figlio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.