Grecia in fiamme, il paese devastato dagli incidenti “Qui è l’apocalisse. Brucia il paese”

Purtroppo in estate gli incendi sono all’ ordine del giorno, ma quello che sta accadendo in queste settimane sembra essere davvero incredibile. In Italia sono stati tantissimi incendi, soprattutto quelli che hanno devastato gran parte della Sardegna. Molti ettari di terreno sono andati distrutti, molti animali hanno perso la vita tra le fiamme. Anche da altri paesi europei però arrivano delle immagini davvero raccapriccianti.

Grecia, gli incendi stanno distruggendo interi paesi

E’ questo un po’ quello che sta accadendo in Grecia, dove gli incendi ormai da diversi giorni sembra non stiano dando davvero tregua. Migliaia di persone sono state costrette ad evacuare ed abbandonare le loro case ed anche nel più breve tempo possibile, senza la possibilità di portare via oggetti personali anche di una certa importanza e di un certo valore. Questa situazione sembra stia continuando a destare tanta preoccupazione e l’unico modo per poter mettere in salvo la popolazione è scegliere la via del Mare. Soprattutto sui social sono state diffuse tante immagini dei traghetti che dall‘isola greca di Emilia si allontanano tra le fiamme.

Navi che si allontanano tra le fiamme, scene apocalittiche

È stato impossibile potersi sposare con altri mezzi se non navi e traghetti. Questo è quanto ha fatto emergere per di più l’emittente britannica Sky News che ha diffuso in questi giorni delle immagini che hanno sicuramente tanto colpito l’opinione pubblica. Nello specifico a non passare inosservato è stato un video che mostra la popolazione correre proprio verso le imbarcazioni durante la notte, mentre sullo sfondo si vedono le colline divorate completamente dalle fiamme. Insomma delle immagini davvero apocalittiche che hanno fatto il giro del mondo e sicuramente hanno destato tanta preoccupazione.

Le parole del sindaco di East Mani e del capo della guardia costiera di Aidipsos

Proprio qualche giorno fa il sindaco di East Mani nel Peloponneso, Eleni Drakoulakou, sembra avesse informato che purtroppo mezza città è completamente distrutta Dalle fiamme. Sicuramente c’è la mano dell’uomo, ma anche le temperature infuocate stanno creando parecchi disagi. “Qui è come un’apocalisse. Non so in che altro modo descrivere la situazione”. Questo ancora quanto aggiunto dal capo della guardia costiera nella città di Aidipsos. A parlare è stato anche il responsabile della protezione civile greca ovvero Nikos Hardalias il quale avrebbe informato di condizioni eccezionalmente pericolose ed anche purtroppo senza precedenti.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *