Greta Scarano: chi è il fidanzato Sidney Sibilia, età, carriera, vita privata e figli

Greta Scarano è stata la protagonista della serie incentrata sulla vita dell’ex capitano della Roma, Francesco Totti. L’attrice ha interpretato i panni della moglie dell’ex capitano, ovvero la conduttrice romana Ilary Blasi. La serie andata in onda su Sky Atlantic sembra aver avuto un successo straordinario e sostanzialmente ha raccontato gli ultimi due anni di carriera del mitico Francesco Totti. Ad ogni modo, di Greta sappiamo che è un’attrice di grande successo, la quale ha preso parte a diversi film e fiction. Ma sapete chi è il suo fidanzato? Si chiama Sidney Sibilia. Conosciamolo meglio.

Greta Scarano, chi è il fidanzato Sidney Sibilia

A confessare la relazione è stata proprio lei, nel corso di un’intervista rilasciata a Io Donna. L’attrice sembra aver svelato il nome del suo compagno , che è un noto regista e sceneggiatore originario di Salerno. Greta sembra aver confessato qualcosa anche sul loro primo incontro. Sembra che i due si siano conosciuti sul set di Smetto quando voglio-Masterclass, un film del 2017 di cui Sibilia pare fosse il regista. La loro relazione pare non sia iniziata proprio subito, ma l’amore sarebbe arrivato dopo, quando i due si sono rincontrati per la seconda volta. “Se me l’avessero detto che si saremmo fidanzati” ha confidato, “non ci avrei mai creduto“.

Interpretare questo personaggio è stato difficile senza dubbio essere credibile nei panni di una madre, non essendo nella vita. All’attrice era già capitato di interpretare donne con figli, ma non una storia così delicata. C’è riuscita facendo affidamento sul suo istinto materno, che è sempre stato molto spiccato qualcosa che ha sentito sempre dentro punto e si è affidata molto anche al regista Gianluca Maria Tavarelli, che straordinario. A Greta senza dubbio piacerebbe avere un figlio, sempre detto che mettere al mondo una nuova vita è un’esperienza incredibile. Però gli piacerebbe anche altrettanto adottare un bambino, Ci sta pensando punto e anche se si rende conto che affidare un bambino a qualcuno sia una decisione importantissima e delicatissima, vorrebbe che il percorso burocratico per riuscirsi fosse più semplice. perché ci sono tanti bambini che sono soli e hanno bisogno di una famiglia.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *