Ilary Blasi, chi sono i figli avuti con Francesco Totti?

Con Ilary Blasi l’appuntamento è alle 9.30. Che per una persona dello spettacolo è l’alba. Quindi, ammettiamolo subito, fa davvero poco Star in thè star trovarsi così presto. «A parte che no, non è l’alba, personalmente io stoquasi a metà giornata: mi sveglio presto – con i bambini e con le scuole – poi dopo mica mi rimetto a letto, a un certo punto parte la giornata…».

Domanda. Dunque, lei è una di quelle che la prima serata dovrebbe iniziare alle 18? Risposta. «Sì, soffro a fare le prime serate, di solito vado a letto alle dieci e dopo ogni prima serata in tv ci metto due giorni a riprendermi.

Oppure faccio i riposini dopo pranzo come gli anziani. Ma da sempre faccio proprio fatica a fare tardi, da quando avevo vent’anni, mi sa che devo cominciare a fare i programmi della mattina…».
D. In ogni caso l’altra sera, per la prima puntata della sua nuova trasmissione, Star in thè star, appunto, si è vista tutt’ altro che assonnata, era emozionata, almeno all’inizio la voce è entrata, come dire, ansiosa.

O no? R. «Ero emozionata e poi avevo il fiatone, abbiamo aperto con il balletto e non è che io sia una ballerina, per fare quei passi trattenevo il respiro, alla fine c’era un mix di emozione, di fiatone, di curiosità, è un programma tutto nuovo, non è che ti possa ispirare (o possa copiare), hai anche un po’ di responsabilità. Poi, dopo, ho iniziato a divertirmi, ad ascoltare canzoni che amano tutti…».

D. Torniamo all’essersi emozionata. Come direbbero su un set, non perdiamo l’emozione, che poi per lei non è la norma. R. «Infatti, mi dicono sempre che sono controllata, quindi mi fa piacere, dopo vent’anni essere ancora capace di… Che qui già le emozioni sono poche – se non ce le siamo giocate tutte – quel brivido che ti viene nel fare qualcosa di nuovo, allora, è proprio il motore, me lo voglio proprio godere tutto».

D. E, invece, con la paura Ilary come sta messa? R. «La paura? Io ogni volta prima di cominciare mi dico: “Ma chi me lo ha fatto fare? Perché non sono sul divano di casa mia?”. Poi, però, alla fine questa paura sono fortunata a viverla, già, mi tiene viva, ma sono super fortunata».

D. Per i sui vent’ anni di carriera si regala dunque una conduzione vecchia maniera, le mancano gli “imprevisti da reality”?
R. condurre, perché mi piace sperimentare. Sì, è una cosa diversa, dopo anni, volevo sfidare me stessa, c’è il momento gioco, della conduzione, dell’esibizione, della chiacchierata con i giudici, Claudio è fortissimo, Pucci, beh, è Pucci, lui è una festa, e Marcella, che è stata tecnica, ma ci riserverà sorprese…».
D. Quel che più conta?
R. «Secondo me? Imparare a stare ovunque, dallo chef stellato come in trattoria, essere a proprio agio alla festa chic come a quella punk, ognuno di noi nella vita, come in questo show, porta delle maschere a seconda della situazione».

Ilary Blasi: chi è, età, carriera

Ilary Blasi è nata a Roma il 28 aprile del 1981, figlia di Roberto e Daniela, originari entrambi di Frontone, in provincia di Pesaro e Urbino. Ilary a soli 3 anni è apparsa, con la sua famiglia, nello spot dell’Olio Cuore, accanto alla famosa attrice Mariangela Melato. Fin da piccola, quindi, ha preso parte a numerose campagne pubblicitarie, tra cui: Cicciobello, Renault, FIAT, Barilla, Galbusera, Findus, Balocco, Interflora.

Cristian Totti è nato il 6 novembre 2005. Ha compiuto 15 anni e sta seguendo la strada di papà Francesco giocando nel settore giovanile della Roma. In occasione del 15esimo compleanno del figlio, Francesco Totti gli ha dedicato le seguenti parole sui social: “Ti ho donato la vita, ma tu hai reso speciale la mia, buon compleanno amore mio”, ha scritto papà Francesco. “Unico uomo della mia vita ❤️tanti auguri per questi 15 anni pieni di te”, ha scritto invece mamma Ilary

Chanel Totti è nata il 13 maggio 2007 e nelle foto pubblicate dai genitori è evidente la sua somiglianza a mamma Ilary. Per il suo 13esimo compleanno, papà Francesco ha scritto: “Diventi sempre più bella…ogni anno che passa!!! Buon compleanno amore mio❤️“.

“Ti auguro di continuare a sognare e meravigliarti ogni giorno di più …..ti amo”, ha scritto invece mamma Ilary. La piccola Isabel, infine, è nata il 10 marzo e anche a lei sia Ilary Blasi che Francesco Totti hanno dedicato delle parole d’amore. Ti starò per sempre accanto…….auguri Isabel ti amiamo tanto ❤️❤️❤️5anni di te e con te”, ha scritto mamma Ilary.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *