Intrattenimento

Lorenzo Viotti: chi è il giovane direttore d’orchestra, età, carriera, vita privata, curiosità

Lorenzo Viotti lo conosciamo tutti per essere un noto direttore d’orchestra svizzero e attualmente direttore musicale dell’orchestra Gulbenkian, e anche il direttore principale designato dell’orchestra filarmonica dei Paesi Bassi dell’orchestra da camera dei Paesi Bassi e dell’Opera Nazionale neerlandese. Ma cosa conosciamo di lui e della sua vita privata?

Lorenzo Viotti, chi è

Di lui sappiamo che è nato a Losanna il 15 marzo 1990 e che è un direttore d’orchestra svizzero. Ha studiato pianoforte e canto e percussioni a Lione ed ha frequentato anche un corso di direzione di George Mark a Vienna. Ha suonato come percussionista con diverse orchestre tra le quali anche la filarmonica di Vienna. Ha proseguito i suoi studi presso la Hochschule für Musik Franz Liszt di Weimar con Nicolás Pasquet, completando i suoi studi nel 2015. Ha ricevuto tanti premi e riconoscimenti come il premio al Concorso internazionale di direzione d’orchestra di Cadaquès.

Carriera

Nel mese di gennaio del 2017 ha diretto per la prima volta l’Orhestra Gulbenkian e poi pare che sia tornato proprio nella stessa stagione per una seconda apparizione come direttore ospite. Nell’ottobre 2017 l’Orchestra Guelbenkian, ha annunciato la nomina di Viotti come suo prossimo direttore musicale. Ha firmato un contratto iniziale di tre stagioni con effetto dalla stagione 2018-2019. Nel febbraio 2018 Viotti sembra aver diretto per la prima volta L’Orchestra filarmonica dei Paesi Bassi. Nel mese di aprile 2019, la NedPho ha annunciato la nomina di VIotti come prossimo direttore d’orchestra. Qualcuno avrebbe anche criticato il fatto che gli siano stati attribuite diverse partiture nonostante sia molto giovane.“E’ una convinzione vecchia e, se posso dire, sciocca. Maturità non significa avere più anni. Se sai cos’è la malinconia e il sapore diverso delle lacrime puoi dirigere il “Poco Allegretto” della Terza di Brahms anche a trent’anni”, ha risposto Lorenzo.

Curiosità

E’ giovanissimo, visto che ha 30 anni compiuti lo scorso marzo. E’ molto legato alla sua mamma. Ha un guardaroba fatto di abiti molto eleganti, ma soltanto a frima itlaiana che lo rende particolarmente eccentrico. E’ poliglotta, conosce l’inglese, il francese, il tedesco e l’olandese. E’ appassionato di sport, come il tennis, il kite, boxe e snowboard. Ha una famiglia che pare sia disegnata proprio dalla Pixar e che comprende due sorelle, un fratello tutti molto belli come lui. Qualcuno di lui ha detto che ha un carattere molto particolare. A questi Lorenzo sembra aver risposto in questo modo “La mia educazione e il mio temperamento sono francesi, il mio passaporto è svizzero, l’Austria e la Germania hanno rappresentato la mia crescita musicale. Il mio sangue però è italiano: mi piace la dolce vita”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *