Luca Barbarossa: chi è, età, canzoni, carriera, moglie, figli e radio

Stasera il grande cantante Romano Luca Barbarossa sarà ospite nella trasmissione condotta da Amadeus I soliti ignoti. Il cantante famoso per le sue bellissime canzoni specialmente quella dedicata alla mamma ‘ portami a ballare ‘ cercherà di vincere il massimo dei soldi che verranno Donati per intero in beneficenza. Vediamo insieme di scoprire qualcosa di più sulla tua vita privata.

Come dimenticare uno degli artisti più amati del Belpaese, Luca Barbarossa? Nato a Roma il 15 aprile 1961, ha 56 anni perfettamente portati. Barbarossa venne notato da Gianni Ravera, che lo invitò a partecipare al Festival di Castrocaro. Il cantante si presentò e vinse con il brano Sarà l’età, firmando il suo primo contratto discografico con Fonit-Cetra. Il cantante romano poi partecipò di diritto al Festival di Sanremo, posizionandosi a sorpresa al quarto posto con il brano Roma spogliata.

Nel settembre di quell’anno, Luca Barbarossa pubblica il suo primo album. Alla fine degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta, Luca Barbarossa raggiunge l’apice del successo, classificandosi terzo al Festival di Sanremo con la canzone L’amore rubato, grazie alla quale riceve i complimenti in diretta di Dario Fo e Franca Ramese, il brano Yuppies sui giovani dell’epoca e l’album Noi tutti gli uomini, che raggiunge 350 mila copie vendute. Luca Barbarossa trionfa nel Festival della canzone italiana nel 1992 con il brano Portami a ballare, dedicato alla mamma Annamaria.

Oltre che un grande cantante, Barbarossa è anche un appassionato di calcio e non a caso è il capocannoniere della nazionale cantanti, con la quale ha siglato 226 reti in 271 presenze. Luca Barbarossa è sposato con Ingrid Salvat e con la moglie ha avuto ben tre figli: Valerio, Flavio e Margot.

In un’intervista il cantante romano ha confessato: “La mia vita in famiglia è molto serena, sono felicemente innamorato di mia moglie e dei miei due bambini Flavio e Valerio. Mi diverto come un papà qualunque a stare con loro, una specie di “barbapapà” come mi chiamano i bambini.

Per lasciarli soli il meno possibile ho costruito uno studio per la musica all’interno della casa. I miei genitori si sono separati, sono stato vittima di assenze e non vorrei ripetere l’errore con i miei figli”. La moglie di Luca Barbarossa è francese e in occasione della strage di Parigi, il cantante romano ha commentato su Facebook: “Mia moglie Ingrid è francese, i nostri tre figli: Valerio, Flavio e Margot sono per metà italiani e per metà francesi”.

“Siamo distrutti – continua – per i tanti parenti ed amici coinvolti direttamente ed indirettamente in questa tragedia. Avevamo passato una giornata bellissima ieri, a fare musica nel centro di Bologna. Una vera festa con Luca Carboni Gianni Morandi e Red Ronnie. È quasi impossibile pensare che mentre noi cantavamo Lucio Dalla e Claudio Lolli con tanta gente felice e divertita per questo spettacolo improvvisato, a Parigi c’erano degli individui che mettevano in atto un’azione così crudele e devastante contro dei giovani che assistevano a un concerto. Cantavamo a Bologna, si cantava a Parigi quasi nello stesso istante.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *