Gossip e Tv

Maria De Filippi e Barbara D’Urso: “Guerra segreta dietro i sorrisi”

Proprio mentre tengono banco le indiscrezioni su una presunta rivalità segreta fra le due conduttrici, scoppia un polverone in tv. Pietro Delle Piane, parlando nel salotto di Barbara, dice: «A “Temptation Island” recitavo un ruolo». La società di Maria, produttrice di quel reality, annuncia azioni legali e lancia una frecciata alla D’Urso (che prende le distanze dalle parole del fidanzato di Antonella Elia)… E come se non bastasse, qualcuno sussurra che Maria potrebbe lasciare Mediaset

Sembrerebbe una guerra fredda. Un crescendo di indiscrezioni e retroscena sta rendendo sempre più caldo il caso della presunta rivalità fra le due primedonne di Canale 5, Maria De Filippi e Barbara D’Urso. La notizia della chiusura a fine marzo del serale Live -Non è la D’Urso – che ha tenuto banco nelle scorse settimane – ha fatto esplodere un primo polverone quando il sito Dagospia ha tirato in ballo anche i rapporti fra le conduttrici. Si legge sul sito di Roberto D’Agostino: “La vera spina nel fianco di Barbara D’Urso in Mediaset si chiama Maria De Filippi.

Ma da dove nasce la rivalità tra le due? Tutto è iniziato quando Maria ha chiesto e ottenuto dal ‘Biscione’ una clausola nel suo contratto che proibisse alla D’Urso di trattare i temi dei suoi programmi e di sfruttare i personaggi delle sue trasmissioni…”. Poi il 14 marzo è scoppiato un caso che potrebbe finire anche in tribunale. Pietro Delle Piane, fidanzato di Antonella Elia, dalla D’Urso ha parlato della sua partecipazione a Temptation Island, prodotto da Fascino, società della De Filippi: «È uno show, non è la vita. Lì ho recitato un ruolo».

La D’Urso ha stoppato e poi preso le distanze: «Delle Piane si assumerà le responsabilità di quanto ha affermato, noi ovviamente prendiamo le distanze perché nessuno deve interpretare un ruolo nel programma perché non è copionato…». Delle Piane successivamente ha corretto il tiro (“ho recitato a Temptation nel senso che ho recitato per far ingelosire Antonella…”), ma la società di Maria è subito scesa in campo per difendere lo show contestando “fermamente la veridicità di tale grave esternazione che mette in dubbio l’autenticità del programma…”, si legge in un comunicato. “La Fascino PGT informa quindi, di aver dato mandato ai propri legali al fine di tutelare l’immagine e il buon nome della società stessa…

Lo ritiene necessario a difesa del proprio lavoro e nel sacrosanto rispetto del numeroso pubblico che segue il programma. Rimane lo stupore di vedere per l’ennesima volta tutto questo all’interno di programmi Mediaset con per altro tardive precisazioni arrivate solo dopo aver appreso dell’imminente denuncia”. Anche Media-set ha comunicato di aver avviato un’azione legale nei confronti di Delle Piane, sottolineando però che nel corso della puntata la D’Urso ha preso le distanze.

C’è chi parla anche di presunte divisioni interne fra manager Mediaset: c’è qualcuno che sta con Barbara e qualcuno con Maria? Sul web il presunto caso tiene banco, né la D’Urso né la De Filippi commentano ufficialmente. E intanto cominciano a rimbalzare voci (rilanciate sempre da Dagospia) che vorrebbero la De Filippi pronta addirittura a lasciare Mediaset. Non c’è alcuna conferma, ma basta l’accordo per trasmettere dei contenuti di Amici su Amazon Prime a scatenare la fanta-tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *