Maurizio Micheli: il compagno di Benedicta Boccoli “Viviamo ancora separati se no finirebbe subito”

Maurizio Micheli è il compagno di Benedicta Boccoli. I due stanno insieme da oltre vent’anni e pare che non siano mai convolati a nozze, ne hanno avuto dei figli. A parlare in questi ultimi tempi è stato proprio lui il noto attore Maurizio che è stato ospite negli studi di Dedicato, il programma di Raiuno condotto da Serena Autieri e Gigi Marzullo. “Sono nato a Livorno e poi ho vissuto a Bari e ci sono stato da bambino fino all’università. Ho usato molto l’accento pugliese, mi piace. Mi sono ispirato a quel suono di quella lingua, un dialetto molto comico”. Questo quanto dichiarato dall’attore il quale ha anche scritto un libro. “Nel film Rimini & Rimini, cantavo Champagne, di Peppino Di Capri, in barese e quindi ho scritto questa mio libro ‘Chambagne’, in cui vi sono dei monologhi e alcune poesie”. Queste le parole che si leggono sul suo libro.

Maurizio Micheli, la storia con Benedicta Boccoli

Nel corso della sua chiacchierata infine ha parlato anche della relazione con la sua compagna storica. “Ci amiamo da 150 anni, ci frequentiamo ancora perchè abbiamo sempre abitato in case diverse. Lei mi ha mai chiesto di convivere? Forse solo una volta, ma non le interessava. Prima o poi? Va bene così se vogliamo frequentarci se no la chiudiamo. Si sta bene da soli a casa, hai i tuoi orari, non devi rendere conto a nessuno…. Poi ci vediamo quando vogliamo, un’esplosione quando ci vediamo? Ma come fai ad esplodere alla mia età?”. Queste le sue dichiarazioni.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *