Maxi incidente in autostrada: 2 morti. Almeno 25 veicoli coinvolti

Un terribile incidente stradale ha causato la morte di due persone e il ferimento di diverse persone. Si è infatti verificato un incredibile maxi tamponamento che ha dunque coinvolto tantissime automobili, ben 25, sull’autostrada italiana. La causa del sinistro che ha colpito tantissime persone sarebbe stato il ghiaccio, creatosi a causa del freddo e della neve. Infatti, il fondo stradale è apparso decisamente molto ghiacciato e le vetture hanno avuto grossissime difficoltà a circolare.

Come detto poco fa il bilancio si è rivelato particolarmente grave. Sono due al momento le vittime accertate ufficialmente, mentre sarebbero circa dieci le persone rimaste ferite a seguito degli impatti. A quanto pare il primo deceduto sarebbe morto praticamente sul colpo, mentre la seconda vittima ha esalato gli ultimi respiri quando è stata trasportata in ospedale. Nonostante le cure del caso, non c’è stato nulla da fare e successivamente è stato constatato il suo decesso. (Continua dopo la foto)

Alcuni feriti sono stati immediatamente trasferiti all’ospedale di Susa, mentre tutti gli altri a Cto della città di Torino. L’incidente si è registrato sull’autostrada A32 Torino-Bardonecchia, poco prima della galleria Serre La Voute. Dopo il drammatico sinistro stradale l’autostrada in questione è stata subito chiusa in direzione Bardonecchia ed è stata resa obbligatoria l’uscita a Susa fino a quando non sarà ripristinata del tutto la viabilità, con la messa in sicurezza dell’area coinvolta. (Continua dopo la foto)

Un uomo, che stava circolando intorno alle vetture coinvolte nel disastroso incidente sull’autostrada A32 ha affermato: “Pazzesco, qui è un inferno”. Ha affermato queste parole mentre si trovava al telefono con qualcuno che conosceva. Le prime immagini, fatte circolare sui social network, hanno mostrato numerosi automobilisti completamente nel panico. Sul luogo sono intervenuti in modo tempestivo la polizia, le ambulanze e i vigili del fuoco. Nelle prossime ore il quadro della situazione sarà più chiaro. (Continua dopo la foto)

Nelle scorse ore c’è stato un lutto anche per le due comunità di Motta Montecorvino e San Severo. Perdono la vita in seguito a un incidente stradale Antonio Di Iorio detto Elvis di San Severo, di 25 anni, e Salvatore di Carlo, di 26 anni. La tragedia è avvenuta sulla Tangenziale di Foggia statale  693 direzione San Severo. I due ragazzi viaggiavano a bordo di un’Audi Bianca che per cause ancora in via di accertamento si è ribaltata dopo aver impattato contro un tir, accartocciandosi sul guardrail.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *