Intrattenimento

Memo Remigi: la proposta “indecente” a Romina Power e lo sgambetto ad Albano

Memo Remigi come tutti sappiamo è un noto artista ed uno dei più amati della musica italiana. L’abbiamo visto come presenza fissa nel programma Oggi è un altro giorno e condotto da Serena Bortone e andato in onda fino a pochi giorni fa. Il suo nome è in realtà Emidio Remigi ed è nato nel 1938.

Memo Remigi, uno degli artisti più amati della musica italiana

Di lui sappiamo che è un noto paroliere, cantautore e conduttore radiofonico ed anche televisivo il quale ha iniziato a muovere i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo e della musica negli anni 60. È stato proprio in quegli anni che è stato scoperto da Giovanni danzi ed ha iniziato ad esibirsi vincendo anche diversi concorsi Canori.

Tra questi non possiamo non citare Un disco per l’estate ed ancora il festival della canzone di Liegi. Poi nel 1965 ha presentato il brano Io ti darò di più, presentandolo anche al Festival di Sanremo e interpretato da Ornella Vanoni e Orietta Berti. Nel 1977 ha gareggiato anche al Festival della canzone italiana con un brano intitolato Dove credi di andare insieme a Sergio Endrigo. Ma come abbiamo già avuto modo di vedere, Memo Remigi non è stato soltanto un paroliere e cantante, ma anche conduttore visto che è stato al timone di programmi televisivi come Qualcosa da dire con rabbia e con amore.

Leggi Anche  Memo Remigi: chi è, età, carriera, vita privata, moglie, figli

La storia con Lucia Russo e la morte della moglie

A partire dal 1966 poi ha condiviso la sua vita con Lucia Russo, una donna che purtroppo è venuta a mancare nei primi mesi del 2021. Insieme hanno avuto un figlio di nome Stefano. La morte della moglie che ricordiamo è avvenuta soltanto pochi mesi fa, è stato per Memo un duro colpo. “Lucia mi cacciò di casa, del resto che cosa avrebbe dovuto fare? Così presi un bilocale in affitto per vivere con Barbara: con lei mi sentivo un po’ un papà che cercava di proteggere una giovane fanciulla bella e inesperta. Mia moglie chiese il divorzio, che arrivò nel 1983. Ma con il divorzio non finì il nostro amore”.

La proposta a Romina Power

Queste le parole dichiarate dall’artista che tra l’altro è proprio in questi ultimi tempi ha voluto fare una confessione piuttosto importante durante una delle puntate di Oggi è un altro giorno e si tratta di una confessione su Romina Power. Pare che quest’ultima fosse ospite nella trasmissione e pare che abbia anche affermato “Spero di non finire la mia vita da sola, a livello sentimentale”. A quel punto la conduttrice avrebbe chiesto come dovesse essere l’uomo ideale per Romina e a quel punto Memo Remigi si sarebbe candidato dicendo “Magari carino, che suona il pianoforte”. Insomma una vera e propria proposta nei confronti di Romina che ovviamente con simpatia ha risposto dicendo “tu hai già la tua robottina”.

Leggi Anche  Memo Remigi chi era la moglie Lucia Russo, aveva 82 anni

Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News
Leggi Anche  Lucia Russo: chi era la moglie di Memo Remigi, l'artista confessa "Un vuoto incolmabile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *