Michelle Hunziker – Tomaso Trussardi – Gerry scotti – Eros Ramazzotti – Striscia la Notizia

Formano una delle coppie più complici dello showbiz Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi. Ma alla crisi del settimo anno di matrimonio  non si sfugge facilmente. Soprattutto quando c’è di mezzo la gelosia. «Tutte le mattine mi sveglio vicino a un fico. Vivo sul chi va là e guai a chi me lo tocca! Sono gelosa, di brutto, è più forte di me», ha detto la svizzera, che dovrà impegnarsi a mitigare questo lato del carattere se vuole tenersi stretto il suo amato.

Michelle Hunziker – Tomaso Trussardi 10 ottobre 2021 la coppia festeggerà le cosiddette “nozze di lana” o “di rame”, ribattezzate da alcuni “la fase del disincanto”: in poche parole, venuti ormai a galla tutti i pregi e i difetti del partner, nel menage subentrano la noia e l’abitudine, nemiche acerrime di qualsiasi sentimento. Certo, a vederli nei nostri scatti, cosi felici e in piena armonia con le due figlie Sole e Celeste, sembra che nulla possa scalfire il rapporto tra la presentatrice e l’imprenditore.

«Lui è stato capace di amare il mio bagaglio pesantissimo. Sono stata single per tanti anni perché nessuno se lo voleva prendere», ha raccontato lei, spiegando come il marito l’abbia aiutata a tornare a vivere dopo la sua militanza in una setta, esperienza devastante durata cinque anni che l’aveva allontanata anche dai suoi affetti più cari. «Con Michelle è stato tutto velocissimo. Si è creata subito questa connessione profonda», ha dichiarato di recente Tomaso.

Per poi concludere: «A oggi sono un uomo molto felice». In effetti i due, legati dal 2011, sembrano completarsi alla perfezione: «Tomaso dice che io l’ho salvato, ma credo solo di aver portato un po’ di scompiglio e vivacità nella sua vita», ha spiegato la showgirl. Sottolineando che se lei ha donato al consorte la spensieratezza, lui le ha regalato comprensione e protezione. Però in questi anni non sono mancate le baruffe e i battibecchi, rigorosamente ripresi dai paparazzi e dai giornali di gossip pronti a parlare di “rottura imminente”.

«Come tutti gli umani anche noi litighiamo ed è bene che si sappia. Il bello, però, è che facciamo pace alla svelta»: con queste parole la svizzera ha voluto tranquillizzare i fan dopo una delle svariate volte in cui è stata beccata a discutere animatamente con il consorte. E ancora: «Pian piano ho imparato a controllare gli attacchi di gelosia», ha assicurato la Hunziker dopo essere stata beccata a fare una delle sue scenate con i fiocchi al consorte, oggetto delle attenzioni di alcune signore.

Lei sa di avere accanto un uomo di successo, carismatico e bello: molte donne lo vorrebbero al loro fianco. Inoltre il suo Tom è più giovane di sei anni. Un dettaglio che aveva impensierito la conduttrice agli inizi della loro conoscenza. «Lei era titubante. Ma mi metto nei suoi panni: arriva uno più giovane, un po’ figo, e che cosa pensi? Che questo vuole solo divertirsi», ha svelato proprio l’amministratore delegato della nota maison di moda, ma la questione “differenza d’età” è stata ampiamente superata. A dispetto del calendario, i due viaggiano alla pari: a 43 anni e dopo tre gravidanze – oltre alle figlie avute da Trussardi, c’è pure Aurora, frutto dell’amore con l’ex Eros Ramazzotti – lei sfoggia un fisico da ventenne.

In realtà, più che gli sguardi femminili, a rapire l’attenzione del manager potrebbe essere il troppo lavoro. Lo ha ammesso lui stesso ricordando il padre Nicola, scomparso nel 1999 a causa di un incidente stradale quando lui era appena quindicenne: «Papà mi ha insegnato questa totale adesione al lavoro, a porsi degli obiettivi e portarli avanti», ha detto. C’è da dire, a sua discolpa, che oltre a essere uno dei grandi nomi della moda italiana, Trussardi si dimostra sempre un marito premuroso, che non dimentica feste e ricorrenze, e un papà amorevole che non perde occasione per giocare con Celeste e Sole, coccolandole con dolcezza.

Per rendere perfetto il quadro e contemporaneamente scongiurare la fatidica crisi del settimo anno, Michelle potrebbe regalare al marito il tanto desiderato maschietto. Così Tomaso avrebbe un “alleato” in una famiglia composta da sole donne. «Un altro figlio ci piacerebbe», ha detto la svizzera, che nel 2021 tornerà a condurre Striscia la notizia con Gerry Scotti. Il pancione non sarebbe d’intralcio: già nel 2013 tornò a lavorare proprio per il tg satirico quattro giorni dopo la nascita di Sole. E chissà se a festeggiare il prossimo 10 ottobre – ricordando il «Sì» pronunciato nel 2014 a Palazzo della Ragione, a Bergamo Alta ci sarà anche un piccolo erede.

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *