Oriella Dorella: chi è la direttrice artistica del balletto di Milano, età, carriera, vita privata

Oriella Dorella è una nota ballerina e artista versatile la quale sembra essere riuscita in tutti questi anni a raggiungere una certa notorietà. Potremmo dire senza dubbio che è una delle più famose ballerine italiane che ha portato in scena tanti spettacoli di grande successo. Ma cosa sappiamo in realtà di lei e soprattutto della sua vita privata? Conosciamola meglio.

Oriella Dorella chi è

È nata il 25 gennaio 1952 a Milano sotto il segno dell’Acquario. Pare che fin da piccolina abbia avuto una certa passione per la danza, tanto da indossare gli abiti vaporosi della zia e inventarsi letteralmente alcuni passi di danza, immaginando di esibirsi davanti ad un grande pubblico. All’età di 8 anni sfogliando un giornale pare abbia letto che l’iscrizione alla scuola di ballo del Teatro alla Scala era gratuita e che ci sarebbe stata la possibilità di seguire le scuole dell’obbligo all’interno.

Carriera

Pare che Oriella riuscì a convincere i suoi genitori, ma purtroppo arrivò tardi perché le graduatorie erano già chiuse. Il portiere della scuola però avendo notato questa grande delusione sul volto della bambina si offrì di portare i documenti in segreteria e in quel modo inconsapevolmente le aprì le porte del suo futuro. Nel 1969 si è diplomata ed è diventata prima ballerina e poi ètoile nel corpo di ballo del Teatro alla Scala. Infine è diventata anche la direttrice artistica del balletto di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *