Paola Tommasi: la scelta di diventare mamma da sola, con forza e tanto coraggio

Paola Tommasi è conosciuta per essere una grande economista italiana la quale ha avuto la possibilità di lavorare al fianco di Donald Trump ovvero il presidente degli Stati Uniti d’America. La storia dell’economista è davvero incredibile visto che è approdata alla Casa Bianca, quasi per caso. A raccontare come sia arrivata a lavorare per Donald Trump è stata proprio lei, la quale ha raccontato di aver mandato una mail e di essersi ritrovata poi al fianco dell’ex presidente degli Stati Uniti. Ma cosa conosciamo di lei ?

Paola Tommasi, chi è l’economista italiana

La sua storia è davvero incredibile. È nata nel 1982 a Melendugno e dopo avere frequentato il liceo classico si è laureata in economia alla Bocconi di Milano. Non soltanto ha lavorato con Donald Trump, ma in Italia ha collaborato con Renato Brunetta in Parlamento ed anche all’Agenzia delle Entrate. Ha da sempre amato il suo lavoro ed è una delle più importanti economiste del nostro paese. Sicuramente l’aver lavorato al fianco di Donald Trump è stata per lei un’esperienza molto importante e gratificante.

La scelta di diventare mamma da sola

Non tutti forse sanno che Paola Tommasi è diventata mamma per la prima volta da un po’ di tempo e per lei questa è stata una scelta piuttosto importante. “Meglio prima che dopo, poi diventa tutto più difficile perché l’età biologica conta veramente e non è solo una frase di circostanza”. Questo il racconto della donna che con tanto coraggio e determinazione nonostante il periodo anche molto complicato per via della pandemia, è riuscita a realizzare il suo sogno. Si è sottoposta alla fecondazione assistita in Spagna a Barcellona ed è diventata mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *