Piero Pelù, conoscete la moglie e le sue figlie? La famiglia allargata del cantante

Conosciamo tutti Piero Pelù per essere uno tra i più grandi e famosi e cantanti della scena musicale italiana. La sua carriera è stata sicuramente ricca di grandi successi, la maggior parte di questi ottenuti grazie anche al gruppo Litfiba che ha letteralmente spopolato negli anni 90.

Piero Pelù la vita privata del cantante rock

Il cantante ha all’attivo ben 10 album pubblicati vanta una carriera artistica davvero ricca. Il suo esordio nel mondo della musica è avvenuto nel 1980 e da quel momento non si è più fermato. È stato il leader del gruppo Litfiba e poi dopo lo scioglimento del gruppo ha continuato la sua carriera da solista. Insomma se della sua vita privata sappiamo tanto, cosa invece sappiamo della sua vita privata? Pare che il cantante rock abbia alle spalle una famiglia piuttosto allargata. Nel corso della sua vita ha avuto diverse relazioni alcune di queste molto importanti. Oggi è felicemente sposato con Gianna Fratta ed è papà di tre figlie, nate da relazioni precedenti. In questi ultimi mesi Piero è diventato anche nonno del piccolo Rocco.

Chi sono la moglie e le figlie

Piero Pelù è felicemente sposato dal 2019 con Gianna Fratta una donna molto impegnata. I due si sono sposati a Firenze nel mese di settembre del 2019, dopo circa tre anni di relazione. Per quanto riguarda le sue figlie invece sappiamo che la primogenita si chiama Greta ed è nata nel 1990 ed è proprio lei che ha reso Piero nonno del piccolo Rocco. La secondogenita invece si chiama Linda ed è nata nel 1995. Pare che entrambe siano nate dalla relazione di Piero Pelù con Rosella un’attrice non storica compagna di Piero Pelù. Sembra che con quest’ultima abbia condiviso un lungo Amore, anche piuttosto passionale. Dopo questa relazione poi Piero Pelù si è legato alla musicista Antonella Bundu e nel 2004 è nata la terzogenita Zoe.

Chi è la moglie

Benvenuta a Gianna nella mia/nostra tribù, donna sensibile, razionale e grande lavoratrice. Ne faremo e vedremo delle belle, ragazzacci!”. Queste le parole di Piero Pelù per fare una dedica speciale alla moglie, la sua dolce metà. La donna è laureata in giurisprudenza ed anche in discipline musicali, è una nota direttrice d’orchestra e pianista ed ha diretto diversi titoli come Rigoletto, Cavalleria Rusticana, Aida e Turandot nei più importanti teatri italiani ed internazionali. Ha ricevuto diverse onorificenze tra cui il titolo di Cavaliere della Repubblica italiana ed è stata anche la prima donna alla guida dei Berliner Symphoniker.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *