Piersilvio Berlusconi nonno a 52 anni, la figlia Lucrezia mette al mondo Olivia

Ecco una bellissima sorpresa. La figlia primogenita di Pier Silvio Berlusconi, Lucrezia, 31 anni, è diventata mamma della piccola Olivia. Finora la notizia non era stata volutamente divulgata dalla famiglia (la bambina è nata in aprile) proprio per non accendere attenzione mediatica su Lucrezia che, come il papà, difende al massimo la privacy della sua famiglia. Per la prima volta però, in questi giorni prima di Natale, mamma e bimba sono state fotografate in un piccolo parco giochi. Lucrezia infatti, dopo diversi anni di studio e di lavoro negli Stai Uniti, ora è in Italia con il marito americano di cui è noto solo il nome di battesimo, Josh. Non è un caso che finora non fossero mai circolate foto della nuova arrivata. Pier Silvio e tutta la sua famiglia sono molto protettivi della propria privacy e, in un mondo dove tutto viene divulgato online, nessuno di loro ha profili social: praticamente un’intera famiglia anti social. Per questo la gioia di Pier Silvio, diventato nonno felicissimo a 51 anni, non è mai trapelata. Ma chi è vicino a lui e Silvia racconta di momenti meravigliosi quando in famiglia si è saputo dell’arrivo della nipotina e di grande emozione nei giorni del fiocco rosa. Ora che la notizia è pubblica, possiamo dire benvenuta Olivia e fare i complimenti a mamma Lucrezia, a papà Josh e ai nonni affettuosi e contentissimi.

Leggi Anche  Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi, avete mai visto la loro stupenda casa?

Piersilvio Berlusconi lo conosciamo tutti per essere il figlio del noto ex premier Silvio Berlusconi oltre che il marito di Silvia Toffanin. Non tutti sanno che quest’ultimo è diventato nonno per la prima volta a soli 52 anni. PierSilvio è diventato nonno dopo che la figlia Lucrezia è diventata mamma.

Piersilvio Berlusconi nonno a 52 anni

Ebbene si, PierSilvio Berlusconi è il compagno di Silvia Toffanin e non tutti sanno che diversi anni fa, l’uomo ha avuto una relazione con Emanuela mussida. Da questa relazione è nata nel 1990 Lucrezia Vittoria Berlusconi la quale recentemente ha avuto una bambina. Nello specifico ha messo al mondo una bambina di nome Olivia ed ha reso nonno Piersilvio al 52 anni. In realtà almeno fino ad oggi era stata tenuta segreta la notizia della gravidanza da parte della famiglia Berlusconi, ovviamente per assicurare sia a Piersilvio ma anche alla figlia la maggiore privacy. Il marito di Silvia Toffanin è diventato nonno per la prima volta lo scorso mese di aprile. Va detto che ad aver intercettato La giovane insieme alla piccola nascitura sono stati i Paparazzi di Chi, il noto settimanale di Alfonso Signorini.

Leggi Anche  Luigi Berlusconi si sposa in un matrimonio segreto: assenti Pier Silvio e la Toffanin

La figlia Lucrezia ha avuto una bambina

Sembra che anche Silvia Toffanin si è detta tutto felice dell’arrivo di questa piccolina. La conduttrice e Piersilvio sono legati esattamente dal 2002 e insieme hanno avuto due figli ovvero Lorenzo Mattia nato nel 2010 e Sofia Valentina che oggi ha 6 anni. Massimo riserbo sulla vita di Lucrezia tanto che non si sa chi effettivamente sia il marito. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe comunque statunitense ed il suo nome di battesimo sarebbe Josh. Pare che i due si siano conosciuti negli Stati Uniti dove la primogenita di Piersilvio ha studiato e lavorato anche per diversi anni.

Leggi Anche  Silvia Toffanin, inaspettati retroscena sul suocero Silvio Berlusconi "Si travestiva da..."

Chi è Piersilvio Berlusconi

Di lui sappiamo che è un imprenditore dirigente d’azienda italiano nato a Milano il 28 aprile 1969. È il figlio di Silvio Berlusconi ed è azionista di Fininvest, la holding della famiglia Berlusconi che controlla il gruppo Mediaset di cui tra l’altro è anche vice presidente esecutivo e amministratore delegato. E’ anche il presidente e l’amministratore delegato di una società chiamata la RTI che esercita tutte le attività televisive del gruppo Mediaset. Ha iniziato la sua esperienza professionale nel 1992 nel marketing di Publitalia, la concessionaria pubblicitaria del Gruppo, e la rete televisiva Italia 1. Poi nel novembre 1996 è diventato responsabile del Coordinamento palinsesti e programmi delle reti Mediaset. Nel 1999 è stato poi nominato vicedirettore generale Contenuti di R.T.I., la società che esercita l’attività televisiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.