Programmi Tv oggi giovedì 28 Gennaio 2021: Film stasera in tv cosa vedere su Rai, Mediaset e Sky

Cosa ci propone la programmazione televisiva di giovedì 28 gennaio 2021?

Su Premium Action alle 21.15 HEROES REBORN (1a st., ep. 5) «La tana del leone» con Jack Coleman, Zachary Levi Noah e Quentin entrano in casa di Erica per avere dei chiarimenti, ma vengono interrotti da Harris e dai suoi cloni. Tommy scopre di essere stato adottato. Segue ep. 6 «Game over».

Su Premium Stories alle 21.05 KATY KEENE (15 st., ep. 5) «Canzone per una notte d’inverno» con Lucy Hale Per poter frequenta re una scuola di moda, Katy chiede a Gloria una lettera di raccomandazione. Intanto i reattivo tempo costringe tutti a restare a casa. ..Segue ep. 6 «Mamma ha detto».

Su Fox alle 21.00 MAGNUM P.l. (3- st., ep. 3) «Nessuna via di fuga» con Jay Hernandez, Perdita Weeks Magnami, Higgins e TC devono richiedere la carta verde per Higgins. Improvvisamente negli uffici del Dipartimento irrompono alcuni uomini armati che prendono alcuni ostaggi.

Su Fox Crime alle 21.05 BALTHAZAR (3* st., ep. 5) «Mondo parallelo» con T. Sisley / corpi senza vita di un uomo e una donna, con le braccia incrociate e una moneta sugli occhi, vengono ritrovati nella foresta. Intanto Balthazar capisce di non aver mai accettato la morte di Li za.

Su Premium Crime alle 21.05 THE SINNER (2* st., ep. 7) con Bill Pullman, Carrie Coon detective Ambrose e Novack sono alla ricerca di Julian, un ragazzino evaso dal riformatorio in cui era stato rinchiuso in seguito a un terribile delitto. Ambrose sospetta che Vera possa averlo rapito… Segue ep. 8.

Su Sky Cinema Suspense alle 21.00 LA CASA DEL TERRORE (Usa 2019) di Scott Beck, Bryan Woods con Katie Stevens Ad Halloween, Harper e i suoi amici decidono di trascorrere la serata partecipando a un gioco a tema in un escape room. Ma ben presto scopriranno che non si tratta di finzione…

Su Sky Cinema Action alle 21.00 PLUNKETT & MACLEANE (G.B. 1999) di Jake Scott con Robert Carlyle Un giovane povero e gentile si unisce ad un disadattato allo scopo di accedere nell’alta società e saccheggiare i ricchi. IVI a quando a loro si unisce la bella Rebecca, le cose cambiano.

Su Sky Cinema Family alle 21.00 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO -ISTRUZIONI NON INCLUSE (Fr. 2016) di Hugo Gélin con Omar Sy, Gloria Colston La vita di Samuel, scapolo incallito, cambia quando una ex gli affida una neonata. Un po’alla volta, l’uomo imparerà a essere un buon padre.

Su Sky Cinema Due alle 21.15 L’ERBA DI GRACE (G B 2000) di Nigel Cole con Brenda Blethyn, Craig Ferguson Alla morte del marito, l’intraprendente Grace escogita un sistema per far fronte ai debiti: coltivare piantine di marijuana da rivendere poi a peso d’oro. Gli affari prosperano, ma…

Su Sky Cinema Uno alle 21.15 CHARLIE’S ANGELS (Ger./Usa 2019) di Elizabeth Banks con Kristen Stewart Sabina, Elena e Jane sono tre agenti speciali che lavorano per l’agenzia Townsend. Le ragazze vengono assoldate per eliminare un criminale che vuole distruggere la città.

Su Top Crime alle 21.10 MAJOR CRIMES CP st., ep. 5) «I cittadini sovrani» con Mary McDonnell Il capitano Raydor si occupa di un duplice sega estro di persona. Dietro il rapimento potrebbe esserci il leader di un movimento estremista antigovernativo. Segue ep. 6 «Fuori dai limiti».

Su Giallo alle 21.10 GRANTCHESTER (5* st., ep. 5 e 6) con Tom Brittney Due ragazzi vengono trovati morenti su un ring dopo un incontro e tutto fa pensare a un doppio tentativo di suicidio. Il caso porterà Will a compiere la prova di fede più ardua della sua vita.

Su Real Time alle 21.20 VITE AL LIMITE Renee è un’ex modella curvy. La donna era una convinta sostenitrice del movimento «grasso è bello». Ma ora che è arrivata a pesare guasi300 chili si è reso conto dei suoi gravi errori; i medici le hanno detto che la sua salute è compromessa.

Su Rai Premium alle 21.20 GIUSEPPE MOSCATI (ltz 06) con Beppe Fiorello Nel 1906, Moscati è un giovane dottore che, con il suo amico del cuore Giorgio Piromallo, muove i primi passi nell’ospedale degli Incurabili a Napoli. Grazie a lui, Giuseppe conosce la principessa Elena Cajafa…

Su Rai 5 alle 21.15 CONCERTO DELL’OSN L’orchestra della Rai e il maestro Daniel Harding rendono omaggio a Ludwig van Beethoven. La serata si apre con la Sinfonia n. 8 in fa magg. Op. 93(1811-1812); poi la Sinfonia n. 5 in do min. Op. 67, scritta tra il 1804 e il 1808.

Su Cine 34 alle 21.00 JOAN LUI… (It./Ger. 85) di e con Adriano Celentano  Joan Lui, novello Gesù Cristo, scende sulla Terra per riportare la pace e l’amore tra gli uomini. Contro la violenza e la sopraffazione che regnano nel mondo le sue uniche armi sono l’amore e la musica.

Su La 5 alle 21.10 UN’OTTIMA ANNATA (Usa ’06) di Ridley Scott con Russell Crowe, Abbie Cornish Max, cinico speculatore londinese, vola in Provenza per liberarsi di un vigneto che ha appena ereditato. Ma la cugina Christie e la bella Fanny gli faranno cambiare idea.

Su Paramount Network alle 21.10 L’UOMO DELLA PIOGGIA -THERAINMAKER (Usa 1997) con Matt Damon Rudy Baylor, neolaureato in legge, ingaggia una durissimo battaglio legale contro una compagnia di assicurazioni, che si è rifiutata di pagare le cure a un malato di leucemia.

Su Rai Movie alle 21.10 THE CAPTIVE  SCOMPARSA (Canada 2014) di Atom Egoyan con Ryan Reynolds  La piccolo Cass è stata rapita e il padre Matthew non ha mai perso la speranza di rivederla. Dopo otto anni, una serie di inquietanti indizi lo portano sulla pista giusta…

Su Iris alle 21.00 TANGO 8 CASH (Usa 1989) di A. Konchalovsky con Kurt Russell, Sylvester Stallone  Due agenti di Los Angeles indagano su un trafficante di droga che, però, ha amicizie molto potenti. Tanto che i due finiscono in carcere con l’accusa di corruzione e…

Su La 7 alle 21.15 PIAZZA PULITA Si parla ancora di pandemia: quanto tempo servirà prima che le vaccinazioni facciano effetto? Se lo chiede Corrado Formigli, che quest’anno festeggia i 10 anni del programma: la prima puntata andò in onda il 15 settembre 2011.

Su TV 8 alle 21.30 PREMONITION (Usa 2007) di Mennan Yapo con Sandra Bullock, Julian McMahon  Linda Hanson riceve la notizia che il marito è morto in un incidente d’auto. Lo mattina dopo, però, si sveglia e trova l’uomo in cucina, illeso. Si è trattato di una premonizione?

Su Nove alle 21.25  GODZILLA (Usa 1998) con Matthew Broderick Lo scienziato Nick Tatopoulos viene convocato per un ‘emergenza: un mostro preistorico è stato risvegliato da esperimenti nucleari. La creatura, chiamata Godzilla, si sta dirigendo verso Manhattan.

Su Mediaset 20 alle 21.00  IL TOCCO DEL MALE (Usa 1997) di Gregory Hoblit con Denzel Washington  Un killer viene giustiziato, mala sua anima malvagia passa da un ospite umano all’altro, commettendo una serie di delitti. Perii poliziotto Hobbes che l’ha arrestato è l’inizio di un incubo.

FILM

Su Rai Tre alle 20.45 UN POSTO AL SOLE Soap 5619 puntata Clara e Alberto si accingono a prendere possesso della loro nuova cosa, ma una visita inatteso getta un’ombra sullo felicità dello donna. Alle prese con Rick Tok, una sorto di “versione giovanile” di Vicky Beef, Vittorio capisce suo malgrado di non avere più tra i suoi fon il seguito di un tempo. Ferri sembra incapace di resistere al fascino di Loro, nonostante lui nutra sospetti su di lei.

Su Rai Tre dalle 21.20 Operation finale. Nel 1960 viene individuato in Argentina, nelle campagne circostanti Buenos Aires, un uomo che sembra essere Adolf Eichmann, l’architetto della “soluzione finale”. La scoperta è delle più casuali, perché una ragazza, che ignora di essere di origine ebrea, esce con un ragazzo e lo porta a conoscere il padre cieco, che parlando con lui capisce trattarsi del figlio di Eichmann. Così contatta gli israeliani e il servizio segreto Mossad manda una squadra a indagare sul caso, per accertarsi dell’identità dell’uomo ed eventualmente per rapirlo e portarlo in Israele con l’intento di processarlo.

Su Rai Movie dalle 21.20 The Captive – Scomparsa. A distanza di otto anni dal rapimento della figlia, Matthew Lane è ancora alla sua ricerca . Nel frattempo anche la polizia indaga, battendo la pista della pedofilia.

Su Canale 5 alle 13.40 BEAUTIFUL Soap Donna rassicura Brooke: Hope sa guello che fa. Alla Forrester, Thomas si preparo a firmare i documenti per la custodia congiunta di Douglas.

Su Canale 5 alle 14.10 UNA VITA Telenovela Santiago offre a Felipe Usuo aiuto contro i trafficanti di donne, ma l’avvocato rifiuto perchè è ancora innamorato di Marcia. Tra Susona e Armando le cose filano a meraviglia, finche lui non le rivela di essere divorziato. La donna si rifugia a coso di Rosina per evitarlo, ma…

Su Canale 5 dalle 21.46 Rocketman. suberante musical biopic su Elton John, il baronetto del rock. L’infanzia, gli errori, gli eccessi, il mito.

Su Sky Cinema dalle 21.15 Charlie’s Angels.Un misterioso personaggio di nome Charlie dirige un’agenzia investigativa a distanza tramite il proprio assistente personale John. Il punto di forza del gruppo sono tre astute e intrepide professioniste, le Charlie’s Angels.

Su Sky Cinema 2 dalle 21.15 Argo. La CIA deve elaborare un delicato piano per salvare dei cittadini americani, rifugiatisi nell’ambasciata canadese di Teheran. Su Iris dalle 21 Tamgo & Cash. Due poliziotti della narcotici dal carattere opposto: Ray Tango veste un doppiopetto inappuntabile, è occhialuto e distinto come uno yuppie; Gabe Cash è un capellone in jeans e dai metodi piuttosto sbrigativi. Devono lavorare insieme.

TELEFILM

Su Rai Uno alle 15.55 IL PARADISO DELLE SIGNORE Soap Cosimo informa Vittorio del brutto colpo ricevuto da Guarnieri. Conti prova a intercedere con Umberto in favore del giovane Bergamini, ma il suocero sembra irremovibile. Agnese trova il coraggio di affrontare il marito e torna al Paradiso, accolta con grande gioia da Gabriella e da Armando, felice di saperla in atelier. Continuano le tensioni tra Salvo e il padre, che nel frattempo decide di accettare un lavoro come portiere di notte. Beatrice si dimostra sempre di più un aiuto per Vittorio, mentre Luciano e Clelia dicono a Cadetto che presto avrà un fratellino o una sorellina.

Su Rai Uno dalle 21.25 Che Dio ci aiuti. Suor Angela è una suora sui generis, scorretta e bizzarra, mamma insostituibile per le ragazze del convento, focolare domestico di una famiglia allargata e molto movimentata. Quando il convento viene trasformato in un convitto con tanto di bar, Suor Angela entra in contatto con persone di vario genere, dando loro una mano a scoprire verità e a risolvere i piccoli, grandi problemi quotidiani

Su Rai 4 dalle 21.22 For Life. Nel 1960 viene individuato in Argentina, nelle campagne circostanti Buenos Aires, un uomo che sembra essere Adolf Eichmann, l’architetto della “soluzione finale”. La scoperta è delle più casuali, perché una ragazza, che ignora di essere di origine ebrea, esce con un ragazzo e lo porta a conoscere il padre cieco, che parlando con lui capisce trattarsi del figlio di Eichmann. Così contatta gli israeliani e il servizio segreto Mossad manda una squadra a indagare sul caso, per accertarsi dell’identità dell’uomo ed eventualmente per rapirlo e portarlo in Israele con l’intento di processarlo.

INTRATTENIMENTO

Su Italia 1 dalle 21.30 La pupa e il secchione e viceversa. Andrea Pucci presenta il divertente esperimento che mette a confronto due mondi opposti: pupe, secchioni e viceversa si trovano a convivere e a competere per il montepremi in palio.

ATTUALITA’

Su Rete 4 dalle 21.20 torna Dritto e rovescio Anche stasera si parla dei problemi economici e sociali degli italiani nel programma di Paolo Del Debbio (62), giornalista che fin dal suo esordio in televisione, nel 2004, ha sempre trattato questi temi in trasmissioni di successo come “Secondo voi”, “Mattino Cinque”, “Quinta colonna” e “Dalla vostra parte”

CALCIO

Su Rai Due dalle 20.50 Quarti di finale I quarti del torneo proseguono questa sera allo stadio di Napoli, recentemente intitolato al compianto Diego Armando Maradona. La formazione partenopea, sulla cui panchina siede Rino Gattuso (43), ospita la vincente dell’ottavo di finale tra Roma e Spezia, in programma martedì 19 gennaio.

AMICI SABATO

La bomba è scoppiata e ora Maria De Filippi si trova tra due fuochi, perché si rende conto che, al di là di tutto, questa edizione di Amici sarà anche ricordata per i litigi e la contrapposizione tra due primedonne: la maestra di danza storica Alessandra Celentano e la neo arrivata maestra di danza Lorella Cuccarmi.

Due stelle del programma: la prima deve la sua popolarità ad Amici, dove si è fatta conoscere per la sua durezza. La seconda, be’, ha un bagaglio televisivo tale da fare impallidire chiunque. Non certo la Celentano che, pur sottilmente, l’ha presa di mira fin dall’inizio.

Ma Lorella non si è fatta intimidire e con lei ha dato vita a una, diciamo così, accesa “relazione professionale”,..
La miccia, che ha portato a galla la loro rivalità, si è accesa “a distanza”.

Durante la settimana in cui Lorella Cuccarmi è stata a casa perché positiva al Coronavirus, la Celentano ha assegnato a due studenti della Cuccarmi, Rosa e Alessandro, una coreografia neoclassica, decidendo così di seguirli anche nelle prove. Lorella, non potendo assistere a queste lezioni “private”, ha mandato la sua assistente Elena d’Amario ,a controllare. E dalla sua talpa ha scoperto che Alessandra non era stata proprio delicata nei confronti di Rosa.

Così, una volta tornata in studio, Lorella ha affrontato Alessandra e le ha detto: «Credo che tu non debba più seguire i miei allievi. Ti ringrazio per avere assegnato loro una tua coreografia, ma hai trattato al limite del bullismo i miei ragazzi, soprattutto Rosa.

Tu lo sai che Rosa è una ragazza sensibile, offenderla in quel modo dovevi evitarlo. I ragazzi vanno anche gratificati e non solo maltrattati. Io capisco perfettamente il tuo metodo, e ti rispetto, ma c’è un limite. E come in tutti i rapporti tossici, anche questo che hai con loro va troncato».

Insomma Lorella è andata giù pesante. Ha rincarato la dose definendo “bulla” la Celentano, anche perché, proprio durante le prove “incriminate”, la maestra si era rivolta alla studentessa Rosa dicendole: «Tu hai degli handicap evidenti che non ti permettono di migliorare e forse non migliorerai mai».

Parole molto, molto dure, criticate anche da Maria De Filippi, che durante la puntata ha fatto presente alla Celentano che ogni tanto non si rende conto delle cose che dice. E che un conto è la severità, un conto è l’offesa. Tuttavia Alessandra Celentano, che nel passato è sempre stata molto attenta anche alle parole della conduttrice, questa volta non c’è stata.

E ha voluto direna sua, ribadendo di essere nel giusto: «Io non ho trattato male nessuno, questo si chiama insegnamento. Un allievo non può frignare se un maestro dice la sua.  Se no come fa a migliorare?». Poi, però, ha lanciato una frecciatina, che in un certo senso ha svelato anche un po’ ciò  che pensa della sua rivale Lorella Cuccarmi. Infatti ha detto: «Certo, chi non conosce la  danza non capisce il metodo di insegnamento».

Come dire: io ho alle spalle  anni e anni di danza classica, accanto a me invece c’è chi ha  fatto più che altro televisione… Di fronte a queste parole  Lorella ha trasecolato: «Che  cosa vuoi dire scusa con questo? Che io non conosco la danza?», ha chiesto alla Ce-lentano che, a sua volta, si è immediatamente rimangiata le I parole, dicendo che parlava j “in generale”, ma tutti hanno capito che invece quella frase era rivolta proprio a lei.

Fin dall’inizio di questa edizione, del resto, non c’è stato giorno in cui la Celentano non abbia evidenziato di essere una grande “étoile” e di avere calcato palcoscenici importanti. «Io ho lavorato con coreografi severissimi nella mia carriera», ha ribadito Lorella. «Coreografi anche più severi di te, Alessandra. Ma questo non significa che io debba essere per forza come loro. Il tuó metodo non lo approvo». A quel punto, Alessandra Celentano, sentendosi colpita nell’orgoglio, anche per via della presenza in studio di Elena d’Amario che continuava a criticarne la severità si è alzata e se ne è andata.
La miccia è accesa, e la pace appare lontana. E anche se la Cuccarini e la Celentano dovessero chiarirsi davanti alle telecamere, di certo resteranno ciascuna sulle proprie posizioni che, que- ‘ sta è l’unica certezza, sono agli antipodi.

GRANDE FRATELLO DAL LUNEDI AL VENERDI

Tutti contro Antonella Elia. O quasi. Le frasi taglienti dell’opinionista del Gf vip non passano mai inosservate ai telespettatori di Canale 5. Ma a volte esagera, come in occasione del litigio con Samantha de Grenet, e si attira dure critiche. «Borgatara ripulita male», «ti strapperei quei capelli orrendi», «sei un po’ ingrassata, stai cedendo al peso dell’età», sono solo alcune delle “gentilezze” che la Elia ha rivolto alla gieffina – che da parte sua le aveva dato dell’imbecille – e che hanno scatenato la reazione del pubblico. E anche di molti vip.

«Su certe cose non si scherza, vedere una donna che fa body shaming è un vero schifo », tuona Arianna David, amica di Samantha. «Antonella odia tutti! Odia sia le donne sia gli uomini. Dovrebbe farsi un esame di coscienza, fare pace con se stessa. Avrebbe bisogno di parlare con qualcuno che le spieghi come funziona la vita. Non può continuare a massacrare le donne e poi chiedere scusa perché è semplicemente ridicola». Anche dopo le scuse di Alfonso Signorini e il mezzo chiarimento tra le due donne, le polemiche non si sono placate. «Se qualcuno continuerà a farla lavorare, buon per lei, ma io, da oggi in poi, dunque la vedrò, cambierò canale », conclude la David. Più diplomatica, ma comunque critica, è Rita Dalla Chiesa: «Forse Antonella si è dimenticata che lo scorso anno anche lei è stata attaccata pesantemente », dice la conduttrice. «Mi piacerebbe che fosse un po’ meno acida nei confronti delle altre donne». Anche secondo Salvo Veneziano l’opinionista ha esagerato. E l’ex gieffino non si spiega come tutto sia già stato dimenticato mentre lui era stato squalificato dal reality per aver pronunciato frasi ritenute sessiste nei confronti di una coinquilina. «Bisognerebbe dare il giusto peso anche a quello che dicono le donne, evitando di crocifiggere soltanto gli uomini. Mi pare che si usino due pesi e due misure», dice lui.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *