Renato Izzo: chi è il padre delle sorelle Simona e Rossella, età, carriera, vita privata, moglie, figli

Conosciamo tutti Simona e Rossella Izzo per essere due grandi attrici e doppiatrici del cinematografia italiana. Entrambe provengono da una famiglia di artisti visto che sono figlie di Renato Rizzo che è stato un grande attore, ma anche un grande doppiatore ed anche direttore del doppiaggio e sceneggiatore italiano di grande successo. Pare che sia stato proprio lui a trasmettere ai suoi figli la passione per il cinema ed effettivamente così è stato. Renato ha avuto insieme alla moglie Loredana D’Amico ben quattro figlie e tutte lavorano nel mondo della cinematografia. Ma cosa conosciamo di Renato Izzo? Chi è il padre delle sorelle Simona e Rossella? Conosciamolo meglio.

Renato Izzo, chi è il padre delle sorelle Simona e Rossella

Era nato a Campobasso il 15 giugno 1929 ed è morto poi il 30 luglio 2009 a Roma. La sua famiglia pare provenisse dal Comune di Calvi Risorta in provincia di Caserta e da Grumo Nevano in provincia di Napoli. È stato il secondo degli otto figli del prefetto Romolo Izzo e di Giuseppina travanti. Renato è stato il capostipite di una delle famiglie più importanti del mondo del doppiaggio italiano. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, è stato infatti uno dei più importanti doppiatori della cinematografia internazionale ed ha coltivato questa passione sin da piccolino, facendola diventare la sua professione.

Carriera

È stato lo scopritore di diversi doppiatori molto importanti e anche molto conosciuti come Massimo Lodolo, Claudia Catani, Tonino Accolla, Paolo Buglioni. Ed ancora ha scoperto Stefano Benassi, Perla Liberatori, Massimo Corvo, Mavi Felli e Francesca Draghetti. È stato uno dei soci della C.I.D. e poi della C.D. Ed infine il fondatore della società di doppiaggio gruppo 30 nata negli anni 80. È diventato poi il direttore di doppiaggio di oltre 1000 film tra i quali alcuni molto importanti come Apocalypse Now di Francis Ford Coppola e Taxi Driver di Martin Scorsese. Ha vinto tanti premi e tanti riconoscimenti come ad esempio il Leggio d’oro direzione del doppiaggio nel 1995. Nel 2007 poi ha vinto anche il premio alla carriera al Gran Premio internazionale del doppiaggio e al gran galà del doppiaggio Romics DD.

Vita privata

Quanto riguarda la sua vita privata sappiamo che è stato legato alla moglie Liliana D’Amico fino alla morte. Anche lei pare che abbia lavorato e nel mondo del cinema. Ad ogni modo, dalla loro Unione sono nati quattro figli ovvero Giuppy, fiamma Simona e Rossella Izzo. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, tutti e quattro lavorano nel mondo della cinematografia così come anche i nipoti.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *