Roberta Capua si prepara a tornare in Rai

Se le emozioni avessero un colore, per Roberta Capua sarebbero candide come i capi che sceglie di indossare ogni volta che comincia una avventura televisiva. «È così da quando faccio questo lavoro.

Tutte le volte che inizio un nuovo programma o che debutto in qualsivoglia attività, mi vesto di bianco, come minimo la parte superiore del look, un top, una camicia, una giacca, cose chiare che mi illuminano il viso.

Sono napoletana ma non sono scaramantica, tuttavia a questo dettaglio non rinuncio e stavolta più che mai onorerò il rito», racconta la conduttrice, tra le più eleganti del panorama televisivo italiano, che dal 28 giugno tornerà al pomeriggio sulla rete ammiraglia della Rai al timone di Estate in diretta, assieme al giornalista Gianluca Semprini. «Sono felice, emozionata e lusingata di tornare a condurre un programma così importante in Rai, dopo tanti anni.

E dal 2004 che manco, da quando conducevo Unomattina. Ho colto l’opportunità con un grande senso di responsabilità verso il pubblico, che in tutto il mio percorso professionale mi ha sempre dimostrato affetto, e di riconoscenza verso un’azienda che ha scelto di riproporre un volto, il mio volto, che da un po’ mancava sulle reti nazionali».

Accanto a Roberta ci sarà il giornalista Gianluca Semprini. «Ci siamo conosciuti da poco», racconta la Capua, «lo trovo garbato e gradevole. Credo che creeremo un buon mix, siamo complementari. Lui più legato all’informazione, all’attualità, io all’intrattenimento, al costume.

Potremo, quindi, fornire due punti di vista differenti rispetto alle tematiche che tratteremo di puntata in puntata. Insieme vogliamo raccontare l’Italia della rinascita, dall’apertura verso il futuro dopo un periodo complesso vissuto per dell’emergenza sanitaria. Entreremo nelle case degli italiani con ottimismo e leggerezza, ingredienti importanti per tenere compagnia, cinque giorni su sette, al nostro pubblico».

Per affrontare la nuova avventura, l’ex Miss Italia si trasferirà a Roma. «Mi sistemero in una casetta, ma starò a Roma, città che amo e nella quale in passato ho vissuto dieci anni, solo durante la settimana. Nel weekend raggiungerò a Bologna mio marito Stefano e nostro figlio Leonardo, di 13 anni, che ora si sta preparando per l’esame di terza media», spiega. «Quando ho comunicato a casa la bella opportunità professionale, erano tutti felici, seppur sia strano per noi separarci per un periodo così lungo.

Da quando sono diventata mamma, ho scelto di seguire molto la famiglia e la crescita di mio figlio». Poi, con voce tenera, confida: «Una sera, poco prima di andare a letto, Leonardo mi ha sussurrato all’orecchio: “Mamma, sono tanto orgoglioso Sorride Roberta, consapevole che le gioie del cuore valgano più di qualsiasi successo professionale. «La famiglia è il mio rifugio, la fonte di energia. Anche mio marito è contento della mia nuova avventura. Lui mi sostiene sempre ed è grazie al suo essere un papà autonomo che posso dedicarmi e concentrarmi al massimo in ciò che faccio».

Come vedete nelle nostre foto esclusive, Roberta sta facendo le prove di look. «Non voglio stravolgere la mia immagine che, negli anni, è sempre stata senza eccessi e stravaganze. Mi piacerebbe, però, cambiare un pochino i capelli. Mi piace portarli raccolti, è come indossare una rassicurante coperta di Linus, ma sto valutando qualche variante per la Tv insieme con Roberto Carminati, l’hairsfylist romano che non ho mai tradito». E spiega: «La coda tiratissima, per esempio, quella che porto non so più da quanti anni, potrebbe essere sostituita da uno chignon più morbido, magari “bombato”».

Proprio come usano le principesse… «Sono trent’anni che conosco Roberta, lei è una delle poche che può permettersi il raccolto grazie al suo viso perfetto», racconta Carminati. «Con lei ne ho realizzate oltre cento tipologie, sempre diverse: raccolto con treccia, con i ricci, effetto bagnato, code di cavallo trasformate in nidi.

Con la sua bellezza può portare tutto: io associo sempre la Capua a Grace Kelly, bellissima, elegante, altera ma non algida». Sentendo tutti questi complimenti mentre sta sistemandosi il make-up, la conduttrice si mette a ridere. «Il trucco che vedrete in Tv forse sarà leggermente più intenso sugli occhi. Niente rossetto, lo amo poco su di me. E poi, prima di buttarmi nella diretta quotidiana dedicherò un po’ di tempo alla beauty routine: voglio essere in forma e sempre al massimo della carica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *