Roberto Mancini: chi è la moglie Silvia Fortini, età, carriera, vita privata

Roberto Mancini è l‘attuale commissario tecnico della nazionale di calcio italiana con la quale sta disputando un ottimo europeo. Questa sera infatti la nazionale di calcio italiana giocherà la finale contro l’Inghilterra. Un grande successo quindi per Roberto Mancini che sicuramente in questa estate 2021 è stato uno dei personaggi più in vista del momento. Di lui se ne è tanto parlato non soltanto calcisticamente parlando, ma anche per quanto riguarda la sua vita privata. Ma cosa sappiamo a riguardo? È sposato? Ha figli?

Roberto Mancini, la sua vita privata

effettivamente è stato sposato fino al 2015 con una donna di nome Federica Morelli. Da questa relazione durata oltre 20 anni sono nati tre figli ovvero Filippo Andrea e Camilla. Il primogenito ha circa 30 anni mentre il secondo ne ha 28 e Camilla 25. Ad un certo punto, pare che la coppia avesse ben capito che le cose non andavano più come un tempo e dopo averci riprovato sono giunti poi alla conclusione che forse era meglio che ognuno prendesse la propria strada. Sembrerebbe che però a prendere la decisione finale sia stato proprio lui Roberto Mancini.

La storia con Silvia Fortini

Ad ogni modo, dopo la fine della storia con Federica Roberto a distanza di un anno ha conosciuto la sua attuale compagna o meglio la sua attuale moglie Silvia Fortini. La scintilla tra i due sarebbe scoppiata nel 2016, quando effettivamente i due vennero sorpresi a saint-tropez. Pare che si siano conosciuti però un anno prima ovvero intorno alla fine del 2015 all’interno di uno studio legale di proprietà proprio della stessa Silvia, al quale Mancini si era rivolto per avviare le pratiche della separazione dall’ex moglie. Silvia è infatti al capo di un importante studio legale romano che assiste ormai da diversi anni l’allenatore.

Chi è Silvia Fortini

La Fortini è sicuramente una donna molto impegnata in ambito lavorativo ed il suo studio legale è uno tra i più importanti della capitale perché tra i clienti ci sono diverse società commerciali di servizio, ma anche istituzioni finanziarie, banche, imprese di costruzioni e anche personaggi di un certo calibro. Ad ogni modo, il divorzio dalla sua ex moglie è costato davvero molto caro a Roberto Mancini visto che deve darle un assegno di mantenimento di circa €40000 al mese. Ad ogni modo, sembra che Roberto Mancini sia adesso molto felice al fianco della sua attuale moglie, con la quale è convolata a nozze nel 2018 lo stesso anno in cui è diventato il CT della nazionale di calcio italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *