Roberto Mancini: chi sono i figli del ct della nazionale di calcio e quanto guadagnano

Roberto Mancini è il CT della nazionale di calcio italiana, il quale è reduce da una grande esperienza e vittoria ottenuta in campo europeo in questa competizione calcistica che si è conclusa lo scorso 11 luglio. Come tutti sappiamo, l‘Italia infatti è salita sulle tetto d’Europa. In questi giorni non si fa altro che parlare del fatto che Roberto Mancini sia riuscito a conquistare un successo straordinario e far vincere gli europei all’Italia dopo ben 53 anni.

Roberto Mancini, chi è il ct della nazionale di calcio

Mancini non ha sicuramente bisogno di alcuna presentazione visto che è stato un ottimo calciatore per tanti anni ed ha militato nella Samp vincendo con questa squadra anche un uno scudetto. Poi dopo aver appeso le scarpe al chiodo è diventato un allenatore e anche in questo caso ha ottenuto dei successi straordinari dapprima con l’Inter e poi con il Manchester City. Dal 2018 è invece il tecnico della nazionale di calcio italiana e pochi giorni fa ha riportato quindi l‘Italia sul tetto d’Europa dopo avere battuto l’Inghilterra ai calci di rigore. Se della sua vita calcistica sappiamo tanto, cosa invece conosciamo della sua vita privata?

Filippo Mancini, chi è il primogenito di Roberto e quanto guadagna

Roberto Mancini oltre ad essere un ex calciatore e allenatore è anche papà di 3 figli ovvero Filippo Andrea e Camilla. I tre sono nati dalla relazione tra il Mancio e la sua ex moglie Federica Morelli, iniziata nel 1990 e culminata nel 2015. Filippo è nato nello specifico a Genova il 13 ottobre 1990, quando il padre giocava nella Sampdoria. Pare che fin da piccolo abbia avuto una certa passione per il calcio tanto da decidere di seguire le orme del padre. È stato nel 2005 che è entrato negli allievi regionali dell’Inter e poi ha esordito in prima squadra nei sedicesimi di finale di Coppa Italia nel corso della stagione 2007-2008.

Successivamente è passato in prestito al Manchester City. In molti si chiedono però quanto possa guadagnare il figlio di Roberto Mancini. Purtroppo non abbiamo informazioni riguardo questo aspetto della loro vita. Una cosa però è certa, ovvero che in media i calciatori delle squadre primavera in Italia percepiscono uno stipendio che ammonta all’incirca €1500 netti mensili. Si presume quindi che durante questa esperienza in nerazzurro il figlio di Roberto Mancini abbia guadagnato qualche migliaia di euro al mese.

Quanto guadagna il secondogenito di Roberto Mancini

Il secondogenito di Roberto Mancini si chiama Andrea ed è stato il 13 agosto 1992 ed è anche lui un calciatore professionista il quale ho giocato esattamente nel Manchester City e poi nell’Oldham Atlhetic, nel Real Vallaodid negli Stati Uniti per il New York Cosmos della North America Soccer League. Anche per quanto riguarda i suoi guadagni non abbiamo molte informazioni Ma si stima che possa aver guadagnato diverse decine di migliaia di euro.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *