Roberto Vecchioni tutto sul maestro

Roberto Vecchioni: chi è, età, carriera, vita privata, moglie, figli, nipoti, Inter

Roberto Vecchioni è sicuramente uno dei cantanti più importanti e più conosciuti del nostro paese ed anche all’estero. In realtà, Roberto è molto di più che un semplice cantante, visto che è un cantautore, paroliere, scrittore ed infine ex insegnante. Ha vinto diversi premi ed anche dei festival molto importanti della musica italiana. Grazie alla sua voce ed anche alle sue canzoni si è fatto amare da milioni di italiani che lo seguono sempre con grande affetto. Ad ogni modo, cosa conosciamo di lui e della sua vita privata? Conosciamolo meglio.

Roberto Vecchioni, chi è

E’ nato il 25 giugno 1943 a Carate Brianza. Il suo vero nome completo è Roberto Michele Massimo Vecchioni. Ha conseguito il diploma e poi si è laureato in Lettere antiche presso l’Università Cattolica di Milano. Poi è diventato un docente universitario presso l’Università di Torino dove ha insegnato Forme di Poesia in musica. Possiamo affermare con certezza che ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo come autore di testi di canzoni insieme al suo amico musicista Andrea Lo Vecchio.

Carriera

Nella seconda metà degli anni 60 e 70 poi ha continuato la carriera di autore di testi, scrivendo delle canzoni molto importanti per artisti di un certo calibro come Ornella Vanoni, Iva Zanicchi, Gigliola Cinquetti, gli Homo sapiens, le figlie del vento e tanti altri. Nel 1968 poi ha preso parte al Festival di Sanremo come autore della canzone Sera, che è stata interpretata da Giuliana Valci e Gigliola Cinquetti. Nel 1971 ancora ha inciso per la Ducale Vecchioni Inside il suo primo album, che contiene uno dei brani più importanti della sua carriera, ovvero Luci a San Siro. Nel 1971 ancora ha scritto il testo dell’Inno dell’Inter, squadra della quale è tifoso da sempre.

Nel 1977 ha ottenuto una grande fama con il pubblico con il brano Samarcanda, contenuto nell’omonimo album. Ha avuto esperienza anche come conduttore su Antenna 3 Lombardia della rubrica Telebigino. Nel 1992 vince il Festivalbar con la canzone intitolata Voglio una donna. Dopo 11 anni è tornato sul palco dell’Ariston con il brano intitolato Chiamami ancora amore, vincendo la manifestazione canora più importante d’Italia.

Vita privata

Nel 1981 si è sposato con Daria Colombo. La coppia ha avuto ben 4 figli, ovvero Arrigo, Edoardo, Francesca e Carolina. E’ anche diventato nonno, grazie alla figlia Francesca la quale ha messo alla luce due gemelli concepiti con l’inseminazione artificiale. Da diversi anni, ormai, Francesca ha fatto coming out confessando di essere gay.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *