Tim Bergling chi è? Avicii, Suicidio, Fidanzata, Figli, Dj, quando è morto, causa morte

Tim Bergling, meglio conosciuto come produttore superstar Avicii, ci ha lasciato tre anni fa, il 20 aprile 2018. Pochi giorni prima dell’anniversario, viene annunciato un libro biografico ufficiale dell’artista intitolato Tim: The Official Biography of Avicii, in cui verrà discussa la breve, ma scioccante vita del giovane fino ai suoi 28 anni. La data di uscita è prevista per il 16 novembre negli Stati Uniti.

Attraverso interviste con la sua famiglia, gli amici e i più stretti colleghi del settore, Mans Mosseson, ci racconterà la sua carriera sotto l’etichetta Mobius Books. Per ottenere tutte queste dichiarazioni ha viaggiato a Miami, Ibiza e Los Angeles, tra gli altri. L’autore è un prestigioso giornalista e produttore di documentari svedesi con diversi premi vinti che gli conferiscono un riconoscimento.

Dopo la morte del DJ, la sua famiglia ha deciso di creare in sua memoria la Tim Bergling Foundation dedicata al trattamento delle malattie mentali e alla prevenzione del suicidio. La fondazione spera anche di affrontare questioni come il cambiamento climatico, l’assistenza allo sviluppo, la conservazione della natura e le specie in via di estinzione.

Nonostante la sua giovane età, Avicii è riuscito ad accumulare più di 22 milioni di euro,i cui eredi universali sono stati i suoi genitori, Anki Lidén e Klas Bergling, che hanno deciso di investire gran parte di questa fortuna nella sua fondazione così come i profitti del suo album postumo, TIM,uscito il mese scorso.

Il libro ritrae un’immagine onesta di Tim e della sua ricerca nella vita, senza nascondersi dalle difficoltà che ha sofferto “,spiegano in un comunicato stampa sull’opera. Ed è che la perdita di Avicii per il suo suicidio ha fatto trovare alla famiglia la Tim Bergling Foundation a cui sarà diretta parte dei profitti. Un’organizzazione che aumenta la consapevolezza sul suicidio e sui problemi di salute mentale.

“È qualcosa di cui non parliamo troppo, anche se la conversazione sta crescendo sempre di più. Più la società si apre a parlarne, più aiuterà”, ha detto Klas Bergling, padre del protagonista in un’intervista per Billboard nel 2020 in cui suo padre parla degli obiettivi dell’organizzazione e della perdita di suo figlio.

“Era molto diretto, molto onesto e molto divertente in modo sottile. Aveva una grande passione per la natura, gli animali e la giustizia. Potrebbe essere molto cattivo, e penso che a volte sia stato un mal di testa per alcune persone [ride]. Ci manca molto. Questo è assolutamente vero”, ha detto in questa conversazione approfondita.

Top model originaria della Repubblica Ceca, con un viso acqua e sapone e sconosciuta a molti, Tereza frequentava da diverso tempo Avicii. I due avevano deciso di tenere la relazione segreta, perché il dj, come ha spiegato anche la sua famiglia, era stanco dei gossip sulla sua vita privata e delle luci della ribalta. Voleva vivere una vita normale, per questo aveva chiesto alla donna di non diffondere nessuna informazione alla stampa, né sui social.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *