News

Tiziana Russo: chi è la sorella di Marta, la studentessa uccisa a La Sapienza di Roma

Tiziana Russo è la sorella di Marta ovvero la giovane che è rimasta uccisa alla Sapienza di Roma il 9 marzo 1997. Ricordiamo che Marta stavo percorrendo insieme ad un’amica un vialetto proprio all’interno dell’università quando è stata raggiunta da un colpo di proiettile. È stato uno dei casi di cronaca nera più discusso ed anche più chiacchierato ricco di tanti dubbi e contraddizioni.
La giovane è stata assassinata all’interno della città ed a colpirla è stato un proiettile calibro 22. L’impatto con il cranio pare che le abbia causato dei danni irreversibili perché arrivò a frantumare ben 11 parti di cervello, che le provocarono un coma profondo immediato.

Tiziana Russo, chi è la sorella di Marta

Nel momento in cui venne trasportata al Policlinico Umberto Primo le sue condizioni di salute sono apparse davvero piuttosto gravi. Dopo un lungo periodo di indagini poi furono colpevolizzati domani Scattone assistente universitario e Salvatore Ferraro un suo compagno. Raccontare la storia di Marta è stata la sorella Tiziana nel corso di una intervista.“Pensavo fossero semplici appunti di università, invece erano diari segreti: mi ha emozionato, ho iniziato a leggerli con grande fatica e poi mi sono sentita vicina a lei”. “Dopo 24 anni in cui Marta è sempre stata una semplice foto nell’immaginario collettivo. Ricorda finalmente torna a essere una persona grazie a questi diari che ho trovato per caso nella nostra camera, all’interno di un armadio”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *