Un uomo si lancia dalla finestra per suicidarsi e atterra sopra una donna che passeggiva. Morta subito dopo l’impatto

Muore schiacciata da un uomo che voleva suicidarsi. Taylor Kahle, 29 anni, si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato. Mentre passeggiava tra le strade di San Diego, in Usa, un uomo si è gettato dalla finestra cadendole sopra e uccidendola. Il suicidio si è così trasformato in omicidio.

Le persone che hanno assistito alla scena hanno subito allertato i soccorsi, ma nonostante la tempestività degli aiuti per Taylor non c’è stato nulla da fare. La donna stava passeggiando insieme al fidanzato quando il suicida si è lanciato dalla finestra piombando sopra di lei sotto gli occhi increduli del compagno. I traumi riportati sono stati tanto gravi che la 29enne è stata dichiarata morta sul posto, come riporta anche la stampa locale.

Le persone che hanno assistito alla scena erano tutte sotto choc. Se Taylor è stata dichiarata morta sul posto il suicida invece è riuscito a sopravvivere all’impatto. L’uomo è stato soccorso in gravissime condizioni ma dopo qualche ora dal ricovero non ce l’ha fatta nemmeno lui.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *