Calcio

Vuoi vedere Lazio – Olympique Marsiglia Streaming Gratis Diretta live Tv Sky o Dzan

Dove e come vedere la partita

Il match tra Lazio e Olympique Marsiglia si giocherà oggi giovedì 21 ottobre 2021 alle ore 21.00. . Il match sarà visibile su Sky e basterà collegarsi ad uno dei tre canali per trasmettere la sfida dei nerazzurri di Inzaghi. Sky Sport Action, dal numero 206 del satellite, Sky sport 4k al numero 213 del satellite e SKy sport al numero 253 del satellite. Gli abbonati a Sky potranno anche guardare la partita anche in streaming grazie all‘applicazione Sky go, disponibile sia per smartphone, tablet e pc. Sugli stessi dispositivi sarà possibile accedere a Infinity +, che per chi non lo sapesse è il canael a pagamento della piattaforma streaming di Mediaset. In alternativa ancora si potrà assistere al match con Now, il servizio on demand di Sky.

«Noi dobbiamo dare dimostrazione di continuità, non di reazione». È il manifesto di Maurizio Sarri alla vigilia di un La-zio-Marsiglia che stasera (fischio d’inizio alle 18:45) ci dirà la storia della Lazio in Europa League. Dopo la vittoria con la Lokomotiv Mosca, i biancocelesti sono tornati secondi a un punto di distacco da) Galatasaray primo, ma anche con i francesi di Jorge Sampaoli ad alitare imbattuti con due punti e la voglia di sorpasso. In questo, la storia della vittoria contro i russi serve a Sarri per fare il punto sullo stato psicofisico dei suoi. Anche perché quel successo era seguito a quello del derby vinto con la Roma, ma poi al Dall’Ara con il Bologna seguì il clamoroso 0-3 e ora Sarri non si fida più: «Se quella sconfitta è un caso isolato? No, perché noi dobbiamo dare dimostrazione di continuità, non di reazione. Contro l’ìnter è stato un bel passo avanti, siamo stati bravi a rimanere in partita. Ma serve la dimostrazione di continuità».

Quindi, stando all’equazione sarriana, la pretesa di vincere sia stasera contro l’OM e poi domenica a Verona. E le gare ravvicinate portano Sarri ad alimentare ancora una polemica contro la Lega di Serie A. E al presidente Dal Pino che aveva invitato il toscano a ricordare il trattamento che gli riservava la Premier League ai tempi del Chelsea, l’allenatore laziale risponde così: «Ho visto che il presidente di Lega Dal Pino mi ha risposto parlando di Premier League: vorrei dire che i dirigenti della Premier po ritmo 5 miliardi di
euro ai ciuo per tare rose di alto livello, quelli scelti da Dal Pino meno di un quinta La Premier in questo momento è come la Nba, la Serie A equivale al pur rispettabile campionato italiano di basket».

La polemica non lo esime però dall’osservare che nonostante certi ritmi e certe lamentele (contro i calendari perché ora «con il calendario attuale l’Europa League diven-
ta molto difficile», e contro l’olimpico per il quale ieri il Pad di Sport e Salute Vito Cozzoli ironizzando ha ricordato che «ogni volta che Sarri ha attaccato lo stadio poi ha vinto»), la sua squadra lo soddisfa assai dal punto di vista fisico: «Abbiamo visto i dati di velocità e dal punto di vista fìsico che non possono essere mantenuti certo per dieci partite, ma contro l’Inter Mi-linkovic – spiega Sarri – ha fatto una prestazione che con me solo Kanté aveva fatto finora».

Chiaro che però il serbo non può giocarle tutte, specie a questi livelli. Stasera se la battaglia con Luis Alberto, die con l’Inter aveva riposato per un’ora. In difesa ballottaggio Radu-Marusic a sinistra (Lazzari favorito a destra), al centro giocheranno i titolari Acerbi e Luiz Felipe, squalificati di campionato, mentre in attacco Zaccagni insidia Pcdro. Sicuro del posto Felipe Anderson sulla pane destra del tridente. Sul brasiliano, Sarri punta a tal punto di averlo definito più volte un “potenziale crack” «Sarà una partita diffìcile – ha detto il brasiliano – il Marsiglia sta facendo bene in campionato. Dobbiamo essere concentrati e non sbagliare approccio. Sarri mi sta dando fiducia, sono soddisfatto dell’impiego che mi sta riservanda lavoro tranquillo e consapevole dei miei mezzi, so di poter fare grandi cose».


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *