Accetta un passaggio al termine del turno di lavoro e muore in un incidente

133

Sabato sera, 24 luglio 2022, Greta Curti, 21 anni, ha perso la vita in un tragico incidente stradale ad Appiano Gentile, Como. La ragazza lavorava come cameriera e aveva avuto un passaggio a casa da un collega domenica mattina. Purtroppo il furgone guidato da Giancarlo Righi, 38 anni, di Rozzano, si è schiantato contro un muro.

Greta e il collega sono stati soccorsi dal personale medico del 118: le loro condizioni non sembravano gravi. Sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna dove sono stati dimessi quasi subito. Greta, invece, è arrivata in ospedale in codice giallo (che indica condizioni critiche), è peggiorata notevolmente nel tempo. I medici hanno fatto tutto il possibile per salvarla, ma purtroppo la piccola Greta non ce l’ha fatta.

È in corso un’indagine per far luce sulla morte di una donna di 21 anni. Si sta cercando di capire come quello che sembrava essere un incidente non grave possa aver causato la sua morte. Al vaglio ci sono le dinamiche dell’incidente stradale, ma anche indagini per capire le cause del decesso e verificare eventuali lesioni interne le cui conseguenze non si sono manifestate nell’immediato.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.