Amadeus festeggia i suoi 60 anni


Controcopertina è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Sessant’anni e non sentirli. O sentirli nel modo giusto, come quelli che ci sono voluti per salire in vetta. È così che Amadeus ha festeggiato la significativa cifra tonda. Guardando le foto esclusive di queste pagine, possiamo capire dal suo sguardo scintillante la felicità per i traguardi raggiunti, nel lavoro e in famiglia. Partiamo da quest’ultima. Il presentatore ha deciso di festeggiare l’importante compleanno solo con le persone del cuore: la moglie Giovanna, il figlio José, Alice, la primogenita nata da una sua precedente relazione, e il cane Kira. Anche la location scelta per il pranzo è “di famiglia”: si tratta del ristorante Oss Büs di Meda, alle porte di Milano, gestito dall’amico Paolo, dove Amadeus è di casa. Prima di arrivarci, il presentatore è passato da un altro amico, Ernst Knam – interista come lui – che gli ha confezionato una splendida torta nerazzurra, i colori della sua squadra del cuore. E peccato che il compleanno cadesse l’indomani della sconfitta contro il Milan nel derby milanese. Amadeus l’ha mostrata con orgoglio anche sui social con la scritta: “Nonostante tutto festeggio da nerazzurro”. Nel ristorante, la famigliola ha scelto un tavolo in mezzo alla sala, ricevendo gli auguri e gli applausi degli altri avventori. Infine le sorprese: oltre al lancio di coriandoli, i figli hanno regalato ad Amadeus una maglia sportiva che lui ha prontamente indossato. E poi, di corsa al lavoro: oltre a I soliti ignoti – Il ritorno, il quiz preserale di Raiuno, il presentatore dal 17 settembre per quattro serate sarà al timone di Arena ’60, ’70, ’80 e ’90 dall’Arena di Verona. E poi c’è un Festival di Sanremo, il suo quarto, da preparare. C’è molto da festeggiare. Auguri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.