Antonio Cassano: chi sono i figli Christopher e Lionel, perchè sono stati chiamati così

Antonio Cassano lo conosciamo tutti per essere un noto calciatore e sicuramente uno dei più chiacchierati del nostro paese. Sicuramente nel corso della sua carriera è stato protagonista di diversi episodi che in qualche modo lo hanno portato anche al centro delle polemiche. Ad oggi però grazie anche alla maturità acquisita in questi anni è più sereno e soprattutto è innamorato della sua famiglia. È stato con una donna di nome Carolina Marcialis con la quale è convolata a nozze nel 2010. La coppia ha avuto due figli ovvero Christopher e Lionel. Ma cosa sappiamo di loro e quali sono le ragioni che hanno spinto i tuoi genitori a chiamarli in questo modo?

Leggi Anche  Carolina Marcialis: chi è la moglie di Antonio Cassano, età, carriera, vita privata

Antonio Cassano, la moglie Carolina e la nascita dei figli

Antonio Cassano e Carolina Marcialis si sono sposati nel 2010 e sembra che la loro relazione vada a gonfie vele. Dopo un fidanzamento piuttosto breve, i due si sono Infatti sposati nel 2010. Lei ha circa 10 anni in meno rispetto ad Antonio ma questo non è stato mai un problema per loro. È una pallanuotista ed è quindi una donna piuttosto sportiva. La coppia ha avuto due figli ovvero Christopher nata nel 2011 e Lionel nato nel 2013. I nomi dei loro figli sono molto particolari e quindi lontani dalla tradizione italiana. In molti in questi anni si sono chiesti il perché la coppia abbia deciso di chiamare in questo modo i propri figli.

Christopher e Lionel, perchè la coppia ha deciso di chiamarli così?

Per quanto riguarda il primogenito si presume che possa essere un nome che semplicemente piaciuto ad entrambi. Per quanto riguarda invece il secondogenito sembra che il nome Lionel sia un omaggio a Messi,vicenda che tra l’altra è stata chiarita dallo stesso Antonio Cassano. Quest’ultimo è stato un ex calciatore professionista e oggi è un papà molto attento e e legato alla sua famiglia soprattutto ai suoi figli.

Leggi Anche  Carolina Marcialis: chi è la moglie di Antonio Cassano, età, carriera, vita privata

Il primogenito di Antonio, una promessa del calcio

Il primogenito pare che abbia ereditato dal padre la passione per il calcio e vorrebbe diventare un calciatore professionista. All’età di 9 anni sembra aver già firmato il suo primo contratto con la Virtus Entella. Stando a quanto riferito da Manuel Montali responsabile del settore giovanile delle interna Christopher sembra essere un ragazzo che ha lo stesso senso del gol del papà ed è un un ottimo finalizzatore, parlando dal punto di vista tattico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.