Barbara d’Urso sta per diventare nonna

Della nonna non ha affatto l’aspetto, eppure… Barbara d’Urso sta per avere una nipotina! La conduttrice di Pomeriggio cinque – e, dal 15 marzo, anche de La pupa e il secchione show – non ha ancora dato l’annuncio ufficiale ma chi la conosce bene sa che la notizia che la riguarda è vera e svela: «Barbara è pazza di gioia!». Tra cinque o sei mesi il figlio maggiore di Barbara, Giammauro – nato, come il fratello Emanuele, dall’amore con il produttore cinematografico Mauro Berardi – diventerà papà. E la d’Urso, che di solito è molto discreta, stavolta fatica a nascondere la felicità.

«È uscita questa notizia e non so come sia potuto accadere, perché io dei miei figli non parlo. Sono molto riservata in questo, soprattutto loro sono molto riservati: la vita privata deve restare tale», ha detto Barbara a Verissimo. «I miei figli sono molto discreti, tutti e due, per cui non ne posso parlare. Non ho detto “no” e non ho detto “sì”». Poi, però, da Silvia Toffanin ha aggiunto con il suo solito sorriso: «Se un giorno dovessi diventare nonna, se dovesse mai accadere, di certo sarei pazza di felicità». Più di questo, al momento, evidentemente lei non vuole dire.

Certo è che la d’Urso in questi giorni ha anche ben altro cui pensare: è concentrata sul suo ritorno in prima serata con lo show in cui si sfidano coppie di pupe e secchioni. «Sono contentissima. Questa è l’ennesima sfida voluta dal mio editore, Pier Silvio Berlusconi: desidera che Italia 1 brilli sempre di più. Mi ha affidato questo compito arduo, ma meraviglioso, di rivisitare una trasmissione storica e farla diventare un incrocio fra il reality, il divertimento e il racconto di storie particolari», ha raccontato Barbara.

Pare proprio che Pier Silvio le abbia chiesto di «riaccendere» Italia 1. La d’Urso si lancia in questa nuova avventura tv con la sua grinta di sempre e tutto il suo entusiasmo. E, neanche a dirlo, con il suo solito impegno rigoroso, da vera stacanovista. «Io pretendo tanto da me stessa», ha ammesso lei.

E chi ci lavora sa quanto sia pignola: per il suo pubblico vuole dare il massimo. Barbara riuscirà a riportare La pupa e il secchione al successo di un tempo? Lei la parola successo non vuole nemmeno nominarla. Però lavora col cuore», come dice sempre. L’obiettivo d’ascolto, a sentire gli addetti ai lavori, pare sia intorno al 9 per cento.

Affronta la sfida con la solita grinta Le novità non finiscono qui. La conduttrice ha anche chiuso la storia con l’assicuratore Francesco Zangrillo. Con gli amici lei l’ha sempre definito «corteggiatore in prova». E la prova è finita male. Lui ha tenuto a precisare che la relazione si è chiusa di comune accordo e ha avvisato i prossimi pretendenti: chissà se, da corteggiatori, passeranno mai al rango di fidanzati..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.