Beppe Carletti: chi è la moglie del tastierista dei Nomadi e chi sono i figli

Beppe Carletti lo conosciamo tutti per essere un noto tastierista ed anche un cantante di grande successo. Sembra che però, sia conosciuto proprio per aver fondato il gruppo I Nomadi. Nel lontano 1963 è stato infatti proprio lui insieme ad altri amici a fondare questo gruppo musicale che ad oggi risulta essere il più longevo del nostro paese. Sarà anche oggi protagonista nel salotto di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno il programma che va in onda tutti i giorni su Rai 1 a partire dalle ore 14.

Beppe Carletti chi è

Il suo vero nome in realtà è Giuseppe Carletti ed è nato il 12 agosto 1946 a Novi di Modena in Emilia Romagna. È nato sotto il segno del Leone e pare che abbia fin da piccolo dimostrato di avere una grande predisposizione per il mondo della musica. Questo lo si intuisce anche dal fatto che a soli 16 anni ha fondato un gruppo chiamato i Nomadi e che da quel momento è iniziata la sua carriera. Non è stato però soltanto un tastierista perché ad un certo punto pare abbia anche intrapreso una carriera come solista.

Chi è la moglie

Per quanto riguarda la sua vita privata sappiamo che è sposato con una donna della quale però non abbiamo molte informazioni. Sembra che però a distanza di tanti anni l’uomo sia ancora innamorato della sua attuale compagna con la quale sta insieme da tantissimo tempo. La coppia ha avuto anche dei figli uno dei quali oggi sembra essere un noto avvocato. I figli pare che abbiano reso i genitori nonni di ben tre nipoti. Una dei tre figli di Beppe si chiama Elena e sarebbe stata eletta sindaco di Novellara un comune che si trova proprio in provincia di Reggio Emilia. A distanza di tempo Beppe è piuttosto attivo sui social network ed ha anche un grande seguito soprattutto su Instagram dovevate all’incirca 9355 follower.

Leggi Anche  Beppe Carletti: chi è il tastierista de I Nomadi, età, carriera, figli, moglie

Chi è la figlia Elena?

La figlia Elena ha conseguito una Laurea in Lingue e Letterature Straniere si è specializzata seguendo un master universitario in scienze e tecniche dello spettacolo. Ad ogni modo, la donna collabora anche con i Nomadi alla composizione e traduzione di canzoni e pare che in questi anni si sia anche tanto dedicata alla carriera politica. Come abbiamo visto è stata anche eletta sindaco di Novellara una città natale delle co-fondatore dei Nomadi Augusto Daolio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.